Trasformazione digitale, Centro Computer presenta Vision 2020

Centro Computer presenta Vision 2020, strategia di sviluppo business legata all'implementazione di soluzioni innovative multi-cloud, mobility, IoT e Smart Working.

In uno scenario innovativo in cui i cambiamenti ICT sono rapidissimi, Centro Computer propone una gamma di nuove soluzioni business per guidare le aziende verso la trasformazione IT. In questo contesto, la strategia “Vision 2020” presuppone importanti investimenti in strumenti e nuove risorse, per indirizzare al meglio le esigenze di sviluppo che i clienti dovranno affrontare entro i prossimi tre anni.

Ecco alcune tra le sfide più importanti che Centro Computer sta affrontando nell'era digitale:

  • Fatturato: Centro Computer raggiunge un fatturato pari a 36 milioni di euro nel 2016 e punta ai 50 milioni per l'anno fiscale 2020.
  • Servizi: nel 2016 sono cresciuti del 26% tutti i servizi gestiti offerti da Centro Computer. Notevole è l'impennata nelle prestazioni legate ai Managed Service Provider, che permettono ai clienti di beneficiare della formula dei canoni operativi mensili, senza l’onere di dover acquistare postazioni e apparati, con la massima disponibilità di utilizzo, assistenza e manutenzione.
  • Clienti e partner: prosegue l’acquisizione a portfolio delle imprese di medie e grandi dimensioni, come Decathlon, Acetum, Granarolo e Gi Group. Tra le nuove partnership siglate con i leader nel comparto Unified Communications, vanno citate Enghouse (Customer Experience & Interaction Management, soluzione call center) e Re Mago (soluzione per le sale riunioni "smart").
  • Assunzioni: Centro Computer ha avviato un programma di assunzioni per potenziare l’organico, che prevede l’inserimento di almeno 10 nuove risorse specializzate.
  • Trasformazione digitale: Centro Computer prosegue nell’implementazione di progetti legati alla digital transformation, al mondo multi-cloud, alla mobility, all’IoT e al lavoro "intelligente".

Roberto Vicenzi, Vice Presidente, Centro Computer
L’andamento dei primi quattro mesi del 2017 è estremamente positivo e conferma la costante crescita dei servizi da noi erogati, che è superiore al 25% rispetto all’anno passato. Questo ci rende orgogliosi e fiduciosi di poter ottenere la crescita a due digit prevista anche quest’anno. Stiamo anche partendo con una campagna di nuove assunzioni con attenzione a sistemisti senior e junior più alcuni responsabili commerciali, da dislocare presso gli uffici di Padova, Faenza (RA) e soprattutto nella nostra sede di Cento (FE). In un momento economico ancora difficile per il paese, avere l’opportunità di assumere nuove risorse a supporto dell’incremento delle attività è davvero la testimonianza del successo delle nostre strategie e dell’impegno profuso verso i clienti. Non è escluso infine, che potremo pianificare e deliberare un ulteriore importante piano di assunzioni anche nel corso del prossimo anno. Stiamo operando con assiduità presso le aziende, portando veri e propri messaggi di evangelizzazione sui temi legati all’IoT, Mobility e Smart Working. Quest’ultimo, risulta essere strategico per le aziende, ma in alcuni casi ci scontriamo ancora con alcune difficoltà di tipo culturale verso il cambiamento, criticità che siamo certi si risolveranno molto presto. Come sempre, l’esperienza è quello che abbiamo e sentiamo dentro di noi. Al primo posto abbiamo messo i nostri valori, l'indipendenza e la qualità dei nostri servizi, senza dimenticare la credibilità che vantiamo presso le aziende, una forza che abbiamo costruito con il lavoro di una vita. Ma non ci fermiamo, vogliamo proseguire a crescere, e lo vogliamo fare insieme ai nostri clienti e con i partner con i quali condividiamo gli investimenti, come HP, HPE, Lenovo, Samsung lato hardware e Microsoft, VMware, Veeam, Symantec, Citrix e MobileIron sui prodotti software e cloud.