SAP presenta le nuove soluzioni IoT e cloud a SPS Italia

SAP presenta le nuove soluzioni IoT e cloud a SPS Italia

SAP presenta a SPS Italia una gamma di soluzioni innovative per l'industria digitale, tra cui spiccano la novità in ambito SAP Cloud Platform e SAP Leonardo.

SPS Italia, la più importante fiera nazionale dedicata alle tecnologie per l’automazione del manifatturiero, è in programma a Parma dal 23 al 25 maggio 2017. L'evento diventa l'occasione per SAP per presentare le ultime novità in ambito Industry 4.0, incluse le nuove soluzioni sviluppate in collaborazione con Festo e Hilscher.  

Ecco i momenti più significativi dell'evento per SAP e collaboratori

  • Carla Masperi, Chief Operating Officer di SAP Italia, partecipa all'evento inaugurale di SPS Italia, dove si discute di Industria e Digital Transformation e delle crescenti sinergie tra Automazione e Information Technology.
  • SAP presenta al proprio stand tutte le novità legate a SAP Leonardo, la piattaforma IoT di SAP; l'azienda mette a disposizione i propri esperti e una gamma di innovativi showcase che illustrano le ultime integrazioni del portfolio SAP Leonardo.
  • In collaborazione con SAP, Hilscher Italia presenta al proprio stand le nuove soluzioni in ambito tracciabilità e monitoraggio nel cloud, realizzate proprio sulla base di tecnologia SAP. Il progetto, basato su cloud, permette ad una macchina interconnessa non solo una tracciabilità sicura e flessibile della produzione e della sua qualità, ma anche un monitoraggio degli organi interni alla macchina stessa. Le informazioni ottenute vengono poi organizzate e rese disponibili in SAP Cloud Platform e permettono un monitoraggio preciso dei test eseguiti.
  • Gli spazi espositivi Festo ospitano la nuova collaborazione tra Festo e SAP, che si concretizza nell'applicazione innovativa di SAP Cloud Platform alla gestione dei processi di business nell'era digitale. 

Questi i dettagli delle soluzioni SAP per l'Industry 4.0:

  • SAP Cloud Platform: velocizza la creazione di nuove app, l'estensione e l'integrazione delle app SAP, l'implementazione di scenari IoT innovativi, l'accelerazione di progetti Big Data, e la creazione di applicazioni di Machine Learning e Intelligenza Artificiale. Il progetto Festo con SAP, basato appunto su SAP Cloud Platform, permette di disporre di dati in tempo reale sfruttando la capacità di in-memory di SAP HANA, azzerare la ridondanza dei dati, e disporre di microservizi già presenti nella piattaforma. Il progetto punta a: (1) integrazione shop floor con il top floor, con la possibilità di disporre di un singolo “pane of glass” in grado di fornire una vista univoca su tutta l’azienda; (2) automazione ed efficientamento della value chain, basate sulla collaborazione con fornitori e clienti; (3) sviluppo di nuovi modelli di business, con processi di “servitizzazione” (possibilità di passare dalla fornitura di prodotto al servizio) e la creazione di nuove fonti di revenue; (4) aggiunta di intelligenza ai sistemi, per la creazione di soluzioni di asset intelligence network, predictive maintenance e co-sharing del rischio.
  • SAP Leonardo: è il sistema di innovazione digitale di SAP lanciato lo scorso gennaio e ancora in ampliamento. I nuovi sviluppi includono la SAP Leonardo Machine Learning Foundation; una serie di applicazioni con funzionalità di Machine Learning per diverse aree aziendali, dalla fatturazione al servizio clienti ai programmi di fedeltà; un servizio blockchain incluso in SAP Cloud Platform per realizzare estensioni di applicazioni e nuove soluzioni usando la distributed ledger technology (DLT). SAP ha anche lanciato la nuova soluzione digital twin e nuovi servizi in ambito IoT.