MIX e SUPERNAP, insieme per l'interconnessione delle reti

MIX e SUPERNAP, insieme per l'interconnessione delle reti

MIX e SUPERNAP Italia siglano un accordo che prevede l’offerta dei servizi MIX nel nuovo Data Center SUPERNAP e l’interconnessione con l’hub milanese di MIX.

Nell'ambito della collaborazione, MIX annuncia il nuovo punto di presenza presso SUPERNAP Italia, già completamente operativo e pronto per i primi collegamenti con operatori afferenti a MIX. Più in dettaglio, l'accordo prevede l’offerta dei servizi di peering di MIX dentro l'innovativo Data Center di SUPERNAP di Siziano (PV) e l’interconnessione con l’hub targato MIX di Milano Caldera, realizzata in modalità completamente trasparente tramite anello sviluppato su percorsi distinti in fibre ottiche dedicate.

L'iniziativa è volta a promuovere l’interconnessione delle reti e l'innovazione in Italia: questo riducendo il gap con i grandi punti di snodo del nord Europa, come Amsterdam, Londra e Francoforte, grazie allo sviluppo nel milanese di una pluralità di punti di presenza, neutrali e di grande affidabilità. L'ingresso nel mercato italiano di SUPERNAP pone Milano come snodo strategico per le infrastrutture digitali dell'Europa meridionale e del Mediterraneo.

In quest'ottica, MIX sta evolvendo in una nuvola di punti di presenza interconnessi, tramite cui è possibile comunicare in modalità trasparente e affidabile, priva di limitazioni o colli di bottiglia, con tutti gli altri punti, scambiando traffico di “peering” Internet. Questo senza che ci siano né vincoli strutturali, in quanto l’infrastruttura realizzata da MIX ha la potenzialità di raggiungere volumi di traffico superiori al volume di traffico attualmente scambiato, né vincoli strategici, in quanto MIX è un soggetto neutrale ed equidistante da tutti gli operatori della filiera di Internet, siano essi Service- Content- o Access- Provider, Carrier e operatori di Data Center.

Il Data Center di SUPERNAP Italia è il più grande ed avanzato del sud Europa, offrendo una colocation ad alta densità fino a 40 kilowatt per rack e fino a 40 megawatt di capacità totale in 42.000 metri quadri. È dotato di tecnologie proprietarie, basate su oltre 260 soluzioni innovative, brevettate e in attesa di brevetto, sviluppate da Rob Roy di Switch.

MIX e SUPERNAP Italia sono anche membri fondatori di Open Hub Med, l'hub che crea una zona neutrale e libera per l’accesso a Internet e lo scambio di dati nell'area del Mediterraneo.

Joy Marino, Presidente, MIX
Fino ad oggi l’ecosistema di Internet italiano è stato molto legato al complesso di Caldera a Milano, dove, per motivi storici e di opportunità si sono concentrati la grandissima maggioranza degli operatori della filiera. MIX ha accolto con entusiasmo la nascita di SUPERNAP perché è un passo fondamentale verso la costituzione anche in Italia di un ecosistema maturo, insediato su più punti focali, che consenta di ottenere quella affidabilità e resilienza che sono richieste oggigiorno dalla pervasività di Internet in tutti gli aspetti della vita sociale ed economica. Naturalmente MIX deve essere presente con il suo ruolo di facilitatore e catalizzatore. Per MIX, d’altra parte, è importante puntare su nuovi siti di aggregazione di Data Center che godano delle migliori potenzialità di successo: tra queste, oltre all’ampiezza dell’investimento, la disponibilità di interconnessioni in fibra e la qualità dell’infrastruttura di DC, è essenziale il principio della neutralità rispetto a qualsiasi carrier di TLC. Questa è la combinazione vincente per la creazione di un circolo virtuoso che crei fiducia nell’iniziativa, attragga operatori di accesso, garantisca un mercato aperto dei servizi, e a sua volta attragga operatori di contenuti e OTT, e così via crescendo...

Luca Beltramino, Managing Director, SUPERNAP Italia
Per lanciare il data center carrier neutral più avanzato ed efficiente del sud Europa e per svilupparne il suo ecosistema si rivela di fondamentale importanza la nostra partnership con il MIX. Collaborazioni come quella tra SUPERNAP Italia ed il MIX sono necessarie per garantire lo sviluppo commerciale di SUPERNAP nel mondo. Questa alleanza offre ai clienti di SUPERNAP una vasta varietà di scelta, ridondanza ed affidabilità ed allo stesso tempo promuove e favorisce nuove partnership con nuovi operatori che introdurranno loro punti di presenza diversificati dal tradizionale punto di scambio.