ZTE Qcell Plus, il mobile broadband che corre verso il 5G

ZTE Qcell Plus, il mobile broadband che corre verso il 5G

ZTE presenta il nuovo Qcell Plus, soluzione indoor avanzata per il mobile broadband che supporta una vasta gamma di servizi digitali tra cui big data e IoT

Qcell Plus di ZTE Corporation può portare agli utenti un’esperienza nGbps, grazie al supporto a tecnologie pre5G chiave come 256 QAM (quadrature amplitude modulation), massive CA (carrier aggregation), D-MIMO (distributed multiple-input multiple-output) e LAA. La nuova soluzione si aggiunge al full broadband a 300MB, che ZTE ha implementato per rispondere alle necessità degli operatori di condividere e costruire in collaborazione infrastrutture indoor.

Qcell Plus può offrire numerosi servizi digitali, quali posizionamento indoor di alta precisione, distribuzione locale, local caching, big data e Internet of Things (IoT). Con le sue API open, consente inoltre ad applicazioni e contenuti di terze parti di entrare nei canali di rete degli operatori, aiutando a soddisfare le diverse necessità di servizio degli utenti indoor.

Con tutti i nodi resi visibili, misurabili e gestibili, inoltre, Qcell Plus può implementare un’analisi e un'ottimizzazione approfondite delle performance indoor, per migliorare in modo significativo il livello di precisione nell’individuazione dei guasti e nell’efficienza delle attività di operation e maintenance.

La versione aggiornata di Qcell Plus è stata presentata nel corso dello Small Cell World Summit di Londra.