BTicino supporta le aziende verso l’Industria 4.0

BTicino supporta le aziende verso l’Industria 4.0

BTicino propone prodotti e soluzioni all’avanguardia che permettono alle aziende di usufruire degli incentivi previsti dalla Legge di stabilità 2017.
Questo pacchetto normativo include importanti provvedimenti per favorire i processi di digitalizzazione delle industrie italiane secondo il paradigma Industria 4.0, attraverso incentivi come l’iper e il super ammortamento per beni strumentali.

Uno degli effetti collaterali positivi associati alla legge di stabilità 2017 è l’introduzione dell’iper ammortamento al 250% sugli investimenti rientranti nel piano Industria 4.0. Si tratta di una nuova agevolazione legata all’acquisto di beni che favoriscono i processi di trasformazione tecnologica e/o digitale in chiave Industria 4.0. La legge di stabilità ha poi esteso l’operatività e gli effetti del super ammortamento al 140% anche agli investimenti in beni materiali strumentali nuovi effettuati entro il 31 dicembre 2017.

Paolo Gaboli, Direttore Marketing Operativo di BTicino
BTicino è da sempre molto attenta all’innovazione. Le opportunità che il Governo ha previsto con il Piano nazionale Industria 4.0 supportate dalla Legge di stabilità ci paiono un’ottima opportunità per la ripresa degli investimenti nel nostro paese. Anche in questo ambito BTicino è vicino ai propri clienti offrendo loro il supporto e la consulenza per verificare la rispondenza dei nostri prodotti e delle nostre soluzioni al fine di ottimizzare i benefici degli incentivi dell’iper e del super ammortamento.

In ottica BTicino, le soluzioni che possono usufruire dell’iper ammortamento, così come definite dal legislatore, sono i dispositivi, le strumentazioni e la componentistica intelligente per l’integrazione, la sensorizzazione e/o l’interconnessione e il controllo automatico dei processi, utilizzati nell’ammodernamento o nel revamping dei sistemi di produzione esistenti; e le componenti e i sistemi intelligenti per la gestione, l’utilizzo efficiente e il monitoraggio dei consumi energetici, idrici e per la riduzione di emissioni. Per il super ammortamento, invece, i sistemi per l’intelligenza degli impianti che garantiscono meccanismi di efficienza energetica della produzione.
In questo senso, quadri elettrici dotati del nuovo sistema EMS BTdin (Energy Management System), per controllare e gestire i consumi di energia, se legati a impianti e beni strumentali, possono contribuire a ottenere i requisiti per l’Iper ammortamento. EMS BTdin è una soluzione semplice, aperta e affidabile che garantisce continuità di servizio e massima efficienza all’impianto. Un contributo alla riduzione dei consumi energetici, con i conseguenti benefici economici, e delle emissioni di gas serra. I medesimi benefici fiscali possono riguardare anche altri prodotti BTicino, come gli UPS ad alta efficienza Legrand, i componenti per Data Center e i sistemi di cablaggio strutturato BTNet, se integrati in un sistema di produzione che ha le caratteristiche per usufruirne.

L’acquisto di Software e websever EMS per la gestione delle funzioni di monitoraggio energetico (anche eventuale integrazione in SCADA) legati all’efficientamento energetico di un’industria possono invece usufruire -super ammortamento relativo.
Infine è importante ricordare come tanti prodotti e soluzioni BTicino impiegati nel bordo macchina possano essere parte integrante o complementare di impianti industriali: canalizzazioni metalliche, in lamiera GammaP o in filo Cablofil, guaine e raccodi RTA, carpenteria e accessori di cablaggio - Legrand, strumentazione di misura IME. In questo ruolo possono usufruire dei vantaggi dell’iper o del super ammortamento del bene a cui sono legati.