Massimo Macarti alla guida di Canon Italia

Massimo Macarti alla guida di Canon Italia

Massimo Macarti, da 26 anni in azienda e con una ricca esperienza professionale, è il nuovo Amministratore Delegato di Canon Italia.

Da gennaio con un doppio incarico e da giugno dedicato pienamente all’Italia, con i suoi 26 anni di azienda, Massimo Macarti ha una profonda conoscenza del mondo Canon, maturata nel corso di una prestigiosa carriera internazionale. Prima della nomina ad Amministratore Delegato di Canon Italia, ha infatti ricoperto il ruolo di Senior Vice President of Corporate Communications and Marketing Services di Canon EMEA, cui era preceduto l’incarico di Chief Of Human Resources, sempre di Canon EMEA.

Quello di Macarti è un ritorno alle origini. Ha infatti iniziato la sua carriera proprio in Canon Italia nel 1991. Nel suo periodo italiano, Macarti ha ricoperto ruoli di crescente importanza in diverse divisioni: è stato Director of Service and Support, Director of Canon Business Solution Marketing e, prima di trasferirsi a Londra, Direttore delle Risorse Umane.

Massimo Macarti
Approccio il nuovo incarico con entusiasmo, determinazione e la volontà di mettere l’esperienza maturata a livello internazionale al servizio della filiale italiana. Il mio obiettivo è quello di far diventare Canon Italia un punto di riferimento per tutto il resto del Gruppo in termini di crescita profittevole, sviluppo innovativo del mercato, offerta di soluzioni orientate al cliente. Canon vuole ispirare consumatori e aziende a esplorare il potere dell’immagine e dell’informazione: il nostro paese è il terreno ideale per questo.

Rokus Van Iperen, President and CEO, Canon EMEA
Ringrazio Massimo per la lunga serie di successi ottenuti in Canon Europa. Sono certo che l’importante esperienza internazionale e la varietà di ruoli ricoperti presso il nostro Headquarter EMEA saranno determinanti per rafforzare il dialogo tra Canon Italia e la sede centrale oltre a supportare lo sviluppo di nuove opportunità di business e dei talenti italiani.

Tagged under: management nomina mercato