Qualcomm e MegaFon corrono insieme verso il 5G

Qualcomm e MegaFon corrono verso il 5G

Qualcomm e MegaFon collaborano per realizzare la prima rete commerciale GByte LTE in Russia, proseguendo il loro impegno nel percorso verso il 5G.

Grazie ad un recente test in collaborazione con Qualcomm, MegaFon diventa uno dei primi operatori in Europa a lanciare una rete commerciale GByte LTE. Il picco di velocità nel download di dati ha raggiunto i 979 Mbps. Il test è stato effettuato su uno smartphone Sony dotato di piattaforma mobile Qualcomm Snapdragon 835.

Il test nei dettagli

Per raggiungere la velocità di 979 Mbps 3x Carrier Aggregation (due 20 MHz 2600 FDD, uno 20 MHz - 1800 FDD), sono state impiegate le tecnologie 256 QAM e 4x4 MIMO. Il test è stato condotto utilizzando lo smartphone Sony Xperia XZ Premium. Il device si basa sul modem Snapdragon X16 LTE e rappresenta il primo dispositivo mobile commerciale in Europa a supportare GByte LTE. Il modulo Nokia Air Scale System ha contribuito al successo della dimostrazione targata MegaFon.

Qualcomm verso il 5G

L’azienda è stata recentemente protagonista di importanti eventi in Europa. In collaborazione con EE e Sony Mobile Communications, Qualcomm ha realizzato presso il Wembley Stadium di Londra la dimostrazione del primo dispositivo e della prima rete commerciale GByte LTE/4G in Europa. Lo scorso 27 luglio, invece, ha annunciato a Milano insieme a TIM il primato mondiale nel raggiungimento fino a 1 GByte su rete mobile live 4.5G con tecnologia LAA.