QNAP TS-531X e TS-431X, i vantaggi della rete 10 GbE

QNAP TS-531X e TS-431X, i vantaggi della rete 10 GbE

In prova in veloci NAS QNAP TS-531X e TS-431X; questa volta i nostri test si svolgeranno in ambiente 10 GbE, grazie all’infrastruttura dedicata 10 Gigabit SFP+.
I modelli forniti dal produttore si differenziano per un’architettura basata su CPU Annapurna Labs e per la disponibilità di serie di veloci porte di rete, un setup pensato per fornire alle aziende un elevato throughput laddove sia necessaria un’ampia larghezza di banda, per la virtualizzazione, il rapido ripristino e il backup di grosse moli di dati.

QNAP TS-531X e TS-431X, i vantaggi della rete 10 GbE

Il NAS desktop TS-531X supporta fino a cinque dischi rigidi, incorpora un processore Alpine AL-314 quad-core a 1,7 GHz ed è disponibile nelle varianti con 2 GByte o 8 GByte di tipo SoDimm DDR3. Considerando il prezzo, relativamente contenuto, risulta interessante la dotazione di serie, che include due porte Ethernet a 1 Gbps, due LAN SFP+ (Small Form-factor Pluggable) a 10 Gbps, oltre a uno slot interno PCIe x2 per future espansioni.
La macchina vanta un motore di crittografia accelerato in hardware, capace di assicurare elevate prestazioni nelle fasi di trasferimento dei file. La gestione RAID consente di installare sino a 50 TByte di storage locale e di gestire array RAID 5 o 6 (tra gli altri), per incrementare la sicurezza del dato.

QNAP TS-531X e TS-431X, i vantaggi della rete 10 GbE

Per i test, Lenovo ci ha concesso l'utilizzo di un server System x3650 M5, un sistema dual-CPU Intel Xeon E5-2680 v3 con 512 GByte di RAM DDR4

Come abbiamo già visto durante le prove di altri NAS QNAP, la vera differenza è offerta dal sistema QTS, oggi ulteriormente evoluto e messo a punto per garantire la massima flessibilità in molteplici contesti d’uso. Ne consegue la grande versatilità del TS-531X, adatto per svolgere attività di server di backup, per la sincronia locale e remota, per la gestione di sistemi virtualizzati e container e molto altro ancora.
In pochi passaggi la macchina è pronta per accelerare il business aziendale, grazie anche alle nuove App e all’ambienti per il mondo IoT, ai sistemi di accesso sicuro Server/Client VPN e alle numerose App per la produttività quali per esempio Qsirch, QmailAgent e Qcontactz.

QNAP TS-531X e TS-431X, i vantaggi della rete 10 GbE

Per le prove QNAP ci ha inoltre fornito il compatto NAS quattro bay TS-431X, una variante con CPU dual-core Alpine AL-212 sempre a 1,7 GHz e dotata di 2 GByte di RAM. Le specifiche di serie sono allineate al più potente TS-531X; si fa notare la presenza di una porta 10 Gigabit SFP+, indispensabile per i test che abbiamo organizzato.

Sommario