SUSE e Supermicro, partner per storage e cloud IaaS all-in-one

SUSE e Supermicro annunciano una partnership globale per offrire proposte IT enterprise innovative in risposta alla crescente domanda di soluzioni convergenti.

La nuova collaborazione tra SUSE e Supermicro è destinata a rendere disponibili nuove soluzioni IT enterprise basate su hardware Supermicro dotato di SUSE OpenStack Cloud, SUSE Enterprise Storage, SUSE Linux Enterprise Server for SAP Applications ed embedded Linux.

Le novità targate Supermicro e SUSE sono pensate per l'era della trasformazione digitale e del cloud, con le aziende sempre più in cerca di soluzioni convergenti facili e competitive. 

In questo contesto, Supermicro e SUSE hanno completato l'integrazione di OpenStack all'interno di un prodotto destinato al mercato. Basata su hardware SUSE YES Certified, questa soluzione all-in-one per cloud privati costituisce un'architettura di riferimento convalidata che si basa sull'iniziativa Green Computing di Supermicro per raggiungere il miglior rapporto in termini di prestazioni per watt, per dollaro e per metro quadrato. Questa soluzione cloud e storage convergente mette a disposizione dei clienti l'installazione efficiente e razionale di un cloud privato Infrastructure-as-a-Service subito pronto per la produzione con in più tutta la scalabilità necessaria per passare da uno a più rack secondo le singole necessità.

Michael McNerney, vice president, Software Solutions and Infrastructure, Supermicro
L'hardware OpenStack NVMe-enabled di Supermicro unito alla comprovata suite di software enterprise SUSE massimizza le prestazioni. In combinazione con l'efficienza dello storage SimplyDouble si possono ottenere servizi a blocchi e a oggetti in grado di creare un'infrastruttura datacenter per cloud scalabili che non teme paragoni. E quando occorre il top delle prestazioni, il nostro Ultra SuperServer da 1U con 10 drive NVMe hot-swap offre un throughput storage davvero imbattibile.

Gianni Sambiasi Country Manager, SUSE Italia
Le proposte hardware e l'ecosistema dei partner di Supermicro in combinazione con le soluzioni per OpenStack e software-defined storage di SUSE daranno luogo a un valore significativo all'interno di un mercato fortemente competitivo sul fronte dei costi. Queste soluzioni imbrigliano l'innovazione dell'open source insieme al supporto di fornitori come Supermicro e SUSE per rimpiazzare le più costose soluzioni cloud e storage tradizionali, e offrono ai clienti una maggiore possibilità di scelta e flessibilità per raggiungere i rispettivi obiettivi di business.