WD, storage e sistemi di backup che semplificano la vita

WD, storage e sistemi di backup che semplificano la vita

Western Digital svela interessanti novità per lo storage dei dati e soluzioni pensate per semplificare e rendere più sicuro il processo di backup quotidiano.
I prodotti presentati vanno a soddisfare alcune necessità basilari di tutti gli “utenti digitali”, in fondo lo siamo tutti (chi più, chi meno). I numerosi device che adottiamo tutti i giorni semplificano la vita, l’accesso a servizi e molto altro ma, in molti casi, l'utilizzo di più sistemi provoca quello che può essere definito un “caos digitale”. Foto, video e documenti sono sparpagliati su numerosi dispositivi o servizi cloud, dettaglio che ne rende difficile l’archiviazione certa e ordinata.

WD, storage e sistemi di backup che semplificano la vita

Luca Marazzi, Country Manager WD e Sandisk Italia, Grecia, Cipro e Malta

WD, grazie anche all’apporto di SanDisk e HGST, sviluppa da tempo piattaforme che permettano un’archiviazione organizzata e puntuale, un particolare, tra gli altri, che gli è valso il quarto posto mondiale 2016 come azienda più innovativa e con un elevato numero di brevetti registrati.
A fronte di oltre 1,5 miliardi di device in grado di scattare foto e registrare video, secondo una ricerca WD, ogni famiglia ha generato circa 4,5 TByte di dati nel corso di quest’anno. Numeri importanti che fanno capire come la gestione di file e documenti debba essere controllata in modo preciso, onde evitare repliche inutili e confusione.

WD, storage e sistemi di backup che semplificano la vita

Emiel Witteveen, Senior Product and Business Development Manager WD

A introdurre le novità di prodotto e lo stato del mercato, sono intervenuti Luca Marazzi, Country Manager WD e Sandisk Italia, Grecia, Cipro e Malta, Davide Vento, Business Manager Italy And Greece, Storage Devices Dept, ed Emiel Witteveen, Senior Product and Business Development Manager.

L’ingresso a listino WD più interessante riguarda i rinnovati My Cloud Home, storage NAS per la casa e soho, disponibili in versione single drive e dual drive.
L’obiettivo è quello di fornire agli utenti un singolo dispositivo ad elevata capacità e in grado di centralizzare in modo efficace ed efficiente tutti i contenuti più rilevanti.

WD, storage e sistemi di backup che semplificano la vita

Davide Vento, Business Manager Italy And Greece, Storage Devices Dept

Il sistema è infatti capace di aggregare, con la massima semplicità, foto, video e file da smartphone, PC, chiavette USB, account dei social media e cloud. Con lo smartphone, il tablet o il PC, gli utenti possono accedere e condividere i propri contenuti digitali con familiari e amici da qualsiasi parte del mondo, mediante connessione Internet.

Gli utenti possono impostare la soluzione My Cloud Home in modo da copiare automaticamente e continuamente tutti i contenuti dallo smartphone e dai dispositivi informatici. I file di chiavette USB, hard disk esterni e schede di memoria (tramite adattatore USB) possono essere importati USB. Inoltre, gli utenti possono collegarsi e trasferire i contenuti dalle piattaforme dei social media e dai servizi cloud più diffusi, come Dropbox, Box, Google Drive e Facebook.

WD, storage e sistemi di backup che semplificano la vita

Nel dettaglio due porte USB 3.0, LAN Gbit e connettore di alimentazione del nuovo WD My Cloud Home Duo

Tutte le attività di installazione e controllo sono state messe a punto per essere eseguite tramite smartphone, oggi vero centro di comando della vita digitale.
La soluzione più evoluta, My Cloud Home Duo, fornisce tutte le funzionalità della soluzione My Cloud Home oltre a una configurazione a doppio drive impostata su Mirror Mode (RAID 1) che permette di duplicare automaticamente il contenuto in una seconda unità, offrendo una maggiore tranquillità per l’utente.
WD propone My Cloud Home con capacità di 2, 3, 4, 6 e 8 TByte e un prezzo di attacco di 159,99 USD. La variante Duo parte da 309,99 USD per i 4 TByte, ma è disponibile nelle varianti da 8, 12 e 16 TByte.

La disponibilità dei nuovi My Cloud Home fa da contraltare ai festeggiamenti per i 5 anni di carriera dei drive per NAS WD Red, unità ad alta efficienza disponibili anche nella variante PRO e particolarmente apprezzati dal mercato. Il listino annovera ora varianti da 10 TByte con tecnologia HelioSeal, e supporto per sistemi di protezione e stabilizzazione 3D Advance Balance Plus e firmware dedicato NASware 3.0.
In Italia, la gamma WD Red è in assoluto la più venduta per soluzioni NAS, con olre 380mila unità dal 2012 e più di 27 certificazioni da parte dei partner produttori di storage NAS.

WD, storage e sistemi di backup che semplificano la vita

Per storage di rete soggetti ad elevatissimi workload e per server e ambiente Data Center, WD ha da poco presentato la gamma Gold e l’unità da 3,5” da 12 TByte. Si tratta del top di gamma per ambienti mission critical e che si distingue per un MTBF da 2,5 milioni di ore e volumi di traffico dati di 550 TByte all’anno. 

Sommario