Arrivano le CPU Intel Core di ottava generazione e Serie X

Arrivano le CPU Intel Core di ottava generazione e Serie X

Intel conferma la propria strategia in ambito desktop consumer ed enthusiast e presenta nuovi processori Core di ottava generazione e i potenti Core Serie X.
Oltre a quanto già fatto sapere nelle scorse settimane, il chip maker ha reso noti nomi e modelli di alcune unità introdotte sul mercato.

Al di là dei sorprendenti progressi tecnologici, una delle caratteristiche più interessanti della linea di processori Intel Core di ottava generazione è la loro scalabilità. L'ampia gamma di opzioni apre le porte a opportunità illimitate per i nostri partner e per l'intero ecosistema. Ciò significa che i clienti potranno scegliere tra centinaia di design, che includono svariate forme e dimensioni. Prestazioni eccezionali, che aiutano le persone a semplificare tutte le loro attività informatiche attuali aprendo le porte alle esperienze del futuro.

Le CPU di ultima generazione consentono di effettuare fotoritocco o creazione di una presentazione di foto con performance superiori del 48% rispetto a dispositivi potenziati dai processori dello scorso anno. L’editing di riprese video è fino a 14,7 volte più veloce, il rendering che richiedeva 45 minuti con un PC di 5 anni fa richiede ora solo 3 minuti. La piattaforma di ottava generazione nasce per soddisfare i requisiti video 4K UHD più stringenti, per uno streaming fluido su Amazon Prime Video, Vudu, Netflix, Sony Pictures ULTRA e iQiyi.

Arrivano le CPU Intel Core di ottava generazione e Serie X

La prima ondata di dispositivi basati su processori Intel Core di ottava generazione, dotati di processori i5/i7, sarà disponibile sul mercato entro questo mese, con oltre 145 design tra cui scegliere. Ulteriori varianti CPU continueranno a essere introdotte sul mercato nei prossimi mesi, con i primi processori per PC desktop in arrivo in autunno, seguiti da processori per i clienti aziendali e una vasta gamma di altre opzioni appositamente sviluppate per diversi segmenti. La famiglia di processori Intel di ottava generazione includerà anche alcuni prodotti a 10 nm.

I modelli desktop presentati sono sei, non mancano le “prime assolute”. Al fianco dei top di gamma Core i7 8700K e 8700, entrambi con sei core e capaci di gestire 12 thread, compaiono nuovi modelli Core i5 e Core i3, per la prima volta a 6 e 4 nuclei rispettivamente. Anche in questo caso le versioni “sbloccate” vantano frequenze particolarmente elevate, sino a 4 GHz per Core i3 8350K, che raggiungono di 4,7 GHz in turbo mode per il più potente 8700K. Aumenta anche la cache integrata, che arriva sino a 12 MByte per gli i7, 9 Mbyte per i Core i5 e 6 MByte per i Core i3 (vedi tabella per i dettagli).

Arrivano le CPU Intel Core di ottava generazione e Serie X

Grazie alla rinnovata architettura e al chipset Z370 è possibile supportare memorie DDR4 sino a 2.666 MHz, overclock evoluto e gestire adeguatamente il processo di alimentazione per le CPU multicore. La piattaforma è studiata per integrarsi al meglio con Intel Optane Memory, per aumentare la reattività del sistema e le performance generali. Il range di CPU soddisfa dunque le esigenze dei consumatori, a qualsiasi livello, sino ai gamers, i poweruser e chi desidera realizzare una workstation entry-level.

Per chi richiede performance estreme, Intel conferma il lancio dei processori Core Serie X da 18, 16 e 14 core. Le unità Core i9-7940X, Core i9-7960X e i9-7980XE inizieranno ad essere disponibili per i clienti a partire da oggi. Con questo annuncio, tutta la famiglia di processori Intel Core Serie X si completa, offrendo a creatori di contenuti ed enthusiast anche l’attesissimo processore Extreme Edition, il processore per desktop più estremo mai presentato.

L’intera famiglia di processore Intel Core Serie X promette esperienze complesse, ricche e immersive che richiedono una notevole potenza di computing; l’Extreme Edition porta i creatori di contenuti ad un livello ulteriore, rendendo possibile il megatasking estremo, con una piattaforma per editing e rendering ad alta risoluzione 4K e video in realtà virtuale (VR): uno studio completo sul tuo PC.
Con i processori Intel Core Serie X Extreme Edition, i produttori di contenuti possono aspettarsi performance migliori dell’80% per la creazione di contenuti in VR e fino al 60% di velocità in più nel video editing in 4K rispetto alla precedente generazione di processori Extreme Edition. I retailers adesso possono offrire l’intera famiglia di processore Intel Core Serie X.