Microsoft e NetApp supportano Azure Enterprise NFS Service

Microsoft e NetApp supportano Azure Enterprise NFS Service

Microsoft e NetApp annunciano una nuova partnership che introduce il servizio Microsoft Azure Enterprise Network File System (NFS) con tecnologia NetApp.

Grazie alla nuova collaborazione strategica tra Microsoft e NetApp, il servizio Network File System (NFS) in cloud è offerto in nativo in Azure e supportato da NetApp. NetApp ha anche annunciato una maggior integrazione con Azure in Cloud Control per Microsoft Office 365 e NetApp AltaVault.

Gli utenti saranno in grado di accedere al servizio direttamente dalla console di Azure, con performance superiori e facilità di utilizzo. I team IT avranno a disposizione i servizi dati in cloud offerti da NetApp. I cloud architect e gli amministratori dello storage saranno in grado di fornire, automatizzare e scalare i servizi NFS utilizzando le API RESTful. Verranno inoltre offerti ulteriori servizi di data protection, a cominciare dalle snapshot automatizzate on-demand. Il servizio supporterà workload V3 e V4 per i clienti che operano in cloud e in cloud ibrido. Si integrerà inoltre con un host dei servizi Azure, tra cui analytics, SQL Server e SAP Hana for Azure.

NetApp, inoltre, estende ulteriormente la protezione cloud e la retention per Microsoft Office 365 ad Azure Storage e rafforza le offerte di backup e recovery nel cloud con nuovi bundle e opzioni storage Azure. Cloud Control per Office 365 aggiunge anche la disponibilità per clienti EMEA e APAC che preferiscono memorizzare i propri dati business-critical di Microsoft Exchange, Microsoft OneDrive e Microsoft SharePoint nella propria area. Inoltre, NetApp AltaVault aggiunge il supporto per Azure Archive Storage, consentendo ai clienti di scegliere tra opzioni storage hot, cool e cold nel cloud Azure - il tutto con un occhio di riguardo per le proprie esigenze di protezione dei dati.

Il bundle CDW semplice da ordinare, che comprende AltaVault, Veritas Backup Exec e Microsoft Azure, è una soluzione convalidata, nuova e altamente efficiente per effettuare il backup nel cloud.

Amita Potnis, research manager, IDC
Le organizzazioni stanno adottando rapidamente il cloud, mentre i servizi dati di livello enterprise sono ancora necessari per estendere carichi di lavoro come come analisi dei database, email, DevOps e disaster recovery in cloud. Con questo annuncio, NetApp e Microsoft possono estendere il servizio Enterprise NFS su cui fanno affidamento le aziende senza le complessità e la gestione normalmente associate a protocolli basati sui file.

Tad Brockway, general manager, Microsoft Azure Storage, Microsoft Corp
Siamo entusiasti di questa partnership con NetApp per portare i servizi NFS enterprise in maniera nativa in Azure. I clienti possono ora portare le proprie applicazioni in Azure e continuare ad avere la scalabilità, le performance e l'affidabilità offerte dai servizi dati leader di NetApp. Grazie a questa partnership facciamo un ulteriore passo in avanti per mettere i servizi dati di cloud ibrido a disposizione dei nostri clienti in comune.

Anthony Lye, Senior Vice President della business unit cloud, NetApp
NetApp e Microsoft hanno compreso che le aziende hanno bisogno di un approccio olistico per la gestione dei dati che sia sicuro, efficiente e pronto per le sfide future, oltre ad offrire una certa libertà di scelta. Questa soluzione innovativa sfrutta NFS per trasformare il modo in cui le aziende utilizzano il cloud, offrendo visibilità e controllo tramite Azure, on-premise e con workload NFS in hosting.