Buffalo TS5410RN, lo storage rack per consolidare il business

Buffalo TeraStation 5410RN, storage rack per consolidare il business

Buffalo TeraStation 5410RN è un NAS in formato rackmount, strutturato per assecondare le esigenze delle imprese in termini di backup e replica dei dati.
Lo chassis 1U ne permette una facile installazione nei comuni armadi rack di media dimensione, questo grazie a una profondità di appena 430 mm. Per facilitarne l’installazione, la confezione contiene le slitte metalliche da fissare alle guide interne dell’armadio in via preventiva.

Buffalo TS5410RN, lo storage rack per consolidare il business

Si tratta del modello rack entry-level della rinnovata famiglia TeraStation, sia in termini di drive bay, sia per quanto riguarda la capacità offerta (il modello in prova è il TS5410RN0804-EU, munito di quattro drive Serial Ata da 3,5” e capacità di 2 TByte ciascuno).
La famiglia può però scalare sino a un massimo di 32 TByte complessivi, laddove si presenti la necessità di archiviare importanti moli di dati.
La base hardware è comune alla gamma TS5010 che, oggi, comprende modelli a due drive (uno con unità SSD), la variante TS5410DN che abbiamo provato pochi mesi fa, la recente TS5810DN a 8 bay, fino al modello top della famiglia TS51210RH (quest’ultimo sfrutta hard disk Near Line e dispone di 8 GByte di RAM).

Buffalo TS5410RN, lo storage rack per consolidare il business

La versione che abbiamo ricevuto per le prove adotta dunque un processore quad-core Annapurna Labs AL314 a 1,7 GHz e 4 GByte di RAM. La combinazione permette di raggiungere buone performance sui carichi di lavoro più comuni, il tutto mantenendo consumi ridotti e una dissipazione termica contenuta, un aspetto non di poco conto per le infrastrutture che già contano numerose macchine attive all’interno dello stesso armadio Rack.
Tra le peculiarità principale dei nuovi NAS Buffalo c’è senza dubbio la disponibilità di un controller integrato 10 GbE, capace di lavorare fino a 10 Gbps adottando cavi CAT.6A / 7, al posto della più costosa fibra ottica.

Buffalo TS5410RN, lo storage rack per consolidare il business

Proprio per questo motivo, il NAS può rappresentare una scelta economicamente sostenibile per gli ambienti dove è indispensabile accelerare l’accesso ai dati, anche per contenere i tempi delle procedure di backup e ripristino. La TeraStation 5410RN offre comunque due ulteriori controller di rete a Gigabit e ben tre porte USB 3.0, retro-compatibili con lo standard a 480 Mbps e pensate per il collegamento di storage USB addizionali o UPS.

In virtù delle tre porte di rete disponibili è possibile configurare il NAS in differenti modalità, per l’aggregazione delle performance o in modalità di backup. Una possibile configurazione potrebbe prevedere la connessione a server locali tramite la veloce LAN a 10 Gbit, mentre i due adattatori a 1 Gbit potrebbero essere deputati a servire la rete in caso di anomalie o per raggiungere sottoreti dedicate.

Sommario