Overland-Tandberg RDX QuikStation 4, backup rimovibile affidabile

Overland-Tandberg RDX QuikStation 4, backup rimovibile affidabile

RDX QuikStation 4 è un appliance di rete progettato per ospitare un massimo di quattro cartucce removibili e per semplificare i processi di backup e recovery.
Questa unità rappresenta una soluzione indipendente e altamente espandibile per le PMI che desiderano irrobustire le attività di salvataggio ciclico dei dati.
Questo prodotto si colloca all’interno della gamma RDX e offre significati vantaggi in termini di versatilità, rispetto della compliance ed effettiva capacità di soddisfare anche i requisiti più stringenti in materia di protezione del dato.

Rispetto ai modelli di ingresso della famiglia RDX, come per esempio le varianti QuikStor con interfaccia USB o Serial Ata, l’appliance in prova costituisce un elemento addizionale per la sicurezza di rete, del tutto indipendente e slegato da server o device accessori.

Overland-Tandberg RDX QuikStation 4, backup rimovibile affidabile

All’interno della line-up Overland-Tandberg RDX si tratta del modello in formato Rack più abbordabile, subito prima dell’unità 2U QuikStation 8.
In questa versione per armadi rack (8920-RDX), l’appliance vanta una misura di appena 1U, uno chassis da 478x440x43 mm e incorpora tutto ciò che è necessario per un funzionamento stand-alone. Per gli ambienti lavoro meno strutturati, ma che richiedono un apparecchio affidabile e ad alte prestazioni, Overland-Tandberg propone la declinazione desktop 8922-RDX, con dimensioni di poco differenti e munita di appositi profili in gomma per essere appoggiato sul piano di lavoro.
La stessa logica si applica al modello top di gamma QuikStation 8, disponibile in formato standard e layout rack o desktop. Tutte le versioni rack sono accompagnate dalle slitte per il montaggio in armadio.

Overland-Tandberg RDX QuikStation 4, backup rimovibile affidabile

Il frontale è completamente occupato dai quattro drive bay per cartucce RDX, oggi disponibili con capacità singola di 4 TByte, dettaglio che porta a un massimo di 16 TByte la capacità lineare totale non compressa. Come anticipato da Paolo Rossi, Channel Sales Manager di Overland-Tandberg, entro il primo quarter 2018 saranno aggiunte a listino unità da 5 TByte, che porteranno la capacità complessiva della QuikStation 4 a ben 20 TByte.

Sommario