GFT Italia e Virtual B, con SideKYC la consulenza è personale

GFT Italia e Virtual B, con SideKYC la consulenza diventa personale

GFT Italia e Virtual B Spa, azienda fintech proprietaria della piattaforma digitale AdviseOnly, hanno siglato un accordo per la distribuzione di SideKYC.
Questa struttura di consulenza finanziaria è capace di profilare il cliente a 360 gradi: dal punto di vista comportamentale, cognitivo ed emozionale, il tutto nel rispetto della normativa MiFID 2.

Basata su algoritmi proprietari nei quali le tecniche di Machine Learning si integrano con i principi della finanza comportamentale, SideKYC permette di ottimizzare l’offerta di prodotti e servizi finanziari e assicurativi valorizzando la conoscenza del cliente e operando attraverso canali di investimento digitali.
La nuova soluzione permette alle aziende finanziarie e assicurative di aggregare dati diversi: di natura transazionale, socio-demografica, regolamentare e digitale o social, integrandoli con dati esogeni, come quelli legati ai mercati finanziari e ad altri fattori esterni, nel pieno rispetto della privacy e della sicurezza.

La conoscenza dei clienti e la segmentazione si perfezionano grazie a un approccio sistemico, che sposa lo spirito “data-driven” della Data Science con la conoscenza delle logiche di business e regolamentari, cruciali con l’avvento di MiFID 2, IDD, PRIIPS, e altre normative di settore.
Quale specialista mondiale di tecnologia e innovazione nel settore dei Financial Services, GFT coordinerà e supporterà le attività di system integration della suite di algoritmi di profilazione avanzata SideKYC, la quale potrà essere implementata in molteplici contesti tecnologici, in linea con le diverse esigenze dei clienti.

GFT e Virtual B stanno già dialogando con interlocutori interessati all’implementazione della compliance MiFID e all’innovazione delle proprie metodologie di customer intelligence basate su tecniche di Data Science per il supporto di reti di collocamento o per il collocamento diretto. Oltre all’ambito bancario e del wealth management si aprono prospettive applicative in ambito insurtech, dove la normativa, in primis IDD e PRIIPS, impone nuovi e più stringenti standard anche per prodotti vita come le polizze unit-linked. Le possibilità di standardizzazione e il miglioramento dell’engagement digitale dell’offerta, in linea a quanto già avvenuto per le polizze del ramo danni sono, infatti, notevoli.

Dante Laudisa, Marketing & Communication Director di GFT Italia
Questa partnership ci posiziona come player di riferimento nell’ambito della profilazione digitale e della costruzione di un set di metriche dinamiche ed avanzate (KYC, acronimo di know your customer) specifiche per i clienti del settore finanziario, che, essendo regolamentato, richiede una competenza specialistica. GFT è da sempre focalizzata nello sviluppo di competenze strategiche negli ambiti più innovativi ed avanzati della tecnologia, come l’intelligenza artificiale, la blockchain, o il Cognitive Machine Learning e vanta significative ed importanti esperienze di trasformazione digitale in Italia e in Europa.

Serena Torielli, CEO di Virtual B SpA
L’inarrestabile processo di digitalizzazione dei comportamenti dei consumatori e l’affermazione dei colossi dell’e-commerce come Amazon, che hanno fatto della centralità del cliente e della targetizzazione dell’offerta il centro della propria value proposition, hanno modificato per sempre le aspettative e gli standard di servizio attesi dai clienti, anche riguardo ai servizi finanziari. Al contempo le normative sempre più stringenti, come MiFID 2, richiedono una crescente trasparenza nell’operato degli intermediari. La tecnologia e gli sviluppi dell’intelligenza artificiale consentono oggi di trasformare queste sfide in opportunità per gli operatori. Le soluzioni messe a punto con GFT danno l’opportunità alle aziende finanziarie di valorizzare una serie di dati che già posseggono, raccogliendone di nuovi, per costruire un bagaglio di conoscenza dei propri clienti, migliorare l’engagement e la loyalty e definire una proposizione commerciale sempre più personalizzata.