Cat Phones S41, S31 e S60, smartphone rugged per l'inverno

Cat Phones S41, S31 e S60, smartphone rugged per l'inverno

Cat Phones presenta Cat S41, S31 e S60, smartphone rugged con tecnologia thermal imaging integrata pensati per funzionare al top anche con temperature critiche.

Freddo, neve e umidità, sono fattori critici per le delicate componenti elettroniche degli smartphone. La batteria si esaurisce velocemente, i dispositivi possono spegnersi completamente quando la temperatura scende sotto zero, gli schermi touchscreen a volte non reagiscono in maniera adeguata e non è possibile utilizzarli indossando i normali guanti. I nuovi smartphone Cat S41, Cat S31 e Cat S60 (con tecnologia thermal imaging integrata) sono invece in grado di funzionare perfettamente in presenza di temperature critiche, da -25°C a 55°C e possono essere utilizzati anche indossando i guanti, per il massimo confort.

I dispositivi Cat Phones sono adatti alle attività outdoor: grazie alle certificazioni IP68 e Mil-Spec (Specifica Militare) 810G e al vetro altamente infrangibile Corning Gorilla Glass, gli smartphone rugged offrono una protezione completa sia contro l’acqua in tutte le sue forme, che contro urti violenti o cadute; riescono anche a sopportare cadute da 1.80 metri su superfici dure, come ghiaccio o asfalto.

Grazie alla tecnologia glove-on integrata negli smartphone, Cat Phones offre uno speciale display che consente di utilizzare tutte le funzionalità anche se lo si utilizza con guanti di quasi tutti i tipi; inoltre, il telefono è facile da maneggiare coi guanti grazie al design ergonomico, soprattutto in condizioni di umidità.

Gli utenti Cat Phones possono anche usufruire dell’aiuto di alcune app specifiche come, ad esempio, l’app dedicata a sport outdoor, meteo e navigazione. Alcune di queste sono già incluse nell’App-store personalizzato di Cat Phones, già pre-installato sui modelli più recenti. Gli smartphone Cat Phones si avvalgono della tecnologia 4G/LTE per navigare velocemente in rete anche ad altitudini particolarmente elevate. I device riescono anche a mantenere, persino in situazioni in cui la visualizzazione dello schermo non è ottimale a causa della luce intensa e del riflesso della neve, uno schermo sempre straordinariamente luminoso e facilmente leggibile.

Mario Gattinger, freerider professionista
Come free-rider professionista utilizzo da tempo lo smartphone Cat S41 di Cat Phones e, quando svolgo la mia attività, lo porto sempre con me e posso fare di tutto! Posso registrare i percorsi che faccio, fare foto, girare video e condividere tutto direttamente sui miei canali social. Una delle funzioni per me fondamentali è, ad esempio, la possibilità di condividere la batteria del mio Cat S41. Ad esempio, mentre risalgo in funivia posso utilizzare Cat S41 come power bank per la mia action cam ed mantenere una buona autonomia sul telefono, grazie all’accumulatore super potente.