Silver Intel Pentium e Celeron, CPU solide per il mainstream

Silver Intel Pentium e Celeron, CPU solide per il mainstream

Intel porta al debutto i nuovi processori Silver Pentium e Celeron, CPU basate sull’architettura Gemini Lake e pensate per il segmento mainstream.

I microprocessori Silver Intel Pentium e Intel Celeron sono stati progettati per fornire un equilibrio ottimale di prestazioni e connettività per le attività di ogni giorno, come lavorare a documenti e fogli di calcolo in ufficio, navigare su Internet, guardare i programmi e i film preferiti e ritoccare le foto, il tutto con una durata straordinaria della batteria. Tutte queste attività possono essere eseguite con una gamma di dispositivi a prezzi competitivi. Il processore Pentium Silver offre prestazioni di produttività il 58% più veloci rispetto a un PC equivalente di 4 anni fa.

Oggi il marchio Pentium rappresenta una nuova categorizzazione e, per differenziare i vari livelli di prestazione dei processori e aiutare i consumatori a decidere qual è il dispositivo migliore per le loro esigenze, Intel ha introdotto infatti nuovi livelli del marchio: Silver Intel Pentium e Gold Intel Pentium.

Silver Intel Pentium e Celeron, CPU solide per il mainstream

I processori Silver Intel Pentium, lanciati oggi e basati sull’architettura Gemini Lake, rappresentano l’opzione della famiglia di processori Intel Pentium ottimizzati in termini di costi. I processori Gold Intel Pentium, già presenti sul mercato e basati sull’architettura Kaby Lake, sono i processori Pentium dalle prestazioni più elevate disponibili.

Intel offrirà per la prima volta sulla piattaforma PC capacità Wi-Fi Gigabit per connettività ultra veloce con i nuovi processori Silver Intel Pentium e Intel Celeron. Utilizzando lo standard di settore 802.11ac 2x2 con canali a 160 MHz, gli utenti hanno oggi la possibilità di sfruttare prestazioni di rete estremamente veloci, che offrono velocità di download fino a due volte più rapide rispetto ai sistemi che utilizzano 802.11ac, 12 volte superiori rispetto ai sistemi che impiegano 802.11b/g/n e persino più veloci di una connessione Gigabit Ethernet cablata. In sostanza, il Wi-Fi Gigabit Intel offre una connessione super veloce che consente agli utenti di utilizzare i dispositivi senza interruzioni, con streaming più veloce di contenuti, collaborazione più semplice, navigazione Web più rapida e download di file pesanti, come i film in HD, in tempi brevi.

Silver Intel Pentium e Celeron, CPU solide per il mainstream

Inoltre, i sistemi basati su processori Silver Intel Pentium e Intel Celeron saranno in grado di gestire le novità dei contenuti multimediali ottimizzati, per un’esperienza ideale nello streaming dai siti più diffusi come YouTube e Netflix. E dato che gli utenti non guardano contenuti in stanze perfettamente illuminate, Intel offre per la prima volta una tecnologia di visualizzazione denominata Local Adaptive Contrast Enhancement (LACE) al segmento dei PC a costi contenuti. Questa tecnologia è progettata per consentire di vedere chiaramente gli schermi anche all’esterno, in condizioni di luce brillante e intensa. E tutto questo viene offerto con sicurezza basata su hardware per l’esperienza online più veloce e sicura che gli utenti si aspettano dai prodotti Intel.

I nuovi processori lanciati oggi includono Silver Intel Pentium N5000 per PC portatili e J5005 per PC desktop, oltre a Intel Celeron N4100 e N4000 per PC portatili e J4105 e J4005 per PC desktop.

Con queste unità, Intel offre agli acquirenti la flessibilità di scegliere tra un’ampia gamma di design – notebook, 2 in 1, PC all-in-one, Mini PC e PC desktop – e fasce prezzo, rendendo disponibili sistemi con un ottimo rapporto qualità/prezzo e in grado di gestire le attività più comuni degli utenti, a casa, a scuola o in movimento. Diversi modelli dei principali OEM verranno lanciati nel primo trimestre del 2018.