Xerox Versalink C600V/DN, la stampante sicura per il business

Xerox Versalink C600V/DN, la stampante sicura per il business

Il modello C600V/DN fa parte della gamma di recenti stampanti Xerox VersaLink, unità ad alte prestazioni, versatili e concepite per garantire ridotti costi di gestione.
Sulla medesima base hardware, il produttore realizza i modelli C600, monofunzione, e i potenti MFP laser colore C605. Il motore di stampa consente di raggiungere le 53 ppm, con un ciclo di funzionamento massimo di 120mila pagine/mese e la possibilità di realizzare documenti a colori di alta qualità sino a 1.200x2.400 DPI.

Parliamo di una stampante per i medi gruppi di lavoro, con un vassoio carta standard da 550 fogli + 150 di bypass, ma capace di assecondare eventuali necessità di crescita del business, grazie a una scalabilità sino a 4 cassetti. La versione standard in prova dispone di un vassoio di uscita da 500 fogli ma è possibile optare per varianti con stazioni di pinzatura e finitura, oltre a quelle con quattro mailbox a scomparti singoli da 100 fogli.

Xerox Versalink C600V/DN, la stampante sicura per il business

Il display reclinabile permette una rapida e fluida interazione con il dispositivo.

La macchina si interfaccia senza difficoltà con gli ambienti misti e con la forza lavoro mobile, grazie alla disponibilità di App specifiche e il supporto dei linguaggi e formati PCL 5e / PCL 6 / PDF / XPS / TIFF / JPEG / HP-GL / Adobe PostScript 3.

Tra le peculiarità interessanti, la possibilità di lavorare in modalità stand alone tramite il display integrato, abilitando funzioni di stampa da USB, stampa protetta, stampa personale o lavoro salvato. La stampante permette una gestione evoluta del traffico dati, sia dal punto di vista della sicurezza del dato sia per l’archiviazione e richiamo delle impostazioni driver, lo stato bidirezionale in tempo reale, il monitoraggio dei lavori e l’applicazione di impostazioni predefinite rispetto alle applicazioni.

Xerox Versalink C600V/DN, la stampante sicura per il business

Il vano laterale permette di accedere rapidamente allo slot interno per hard drive opzionale.

Per quanto riguarda la security, tematica oggi particolarmente sentita e sulla bocca di tutti, questa stampante offre un elevato grado di protezione. All’accensione e durante l’utilizzo, il device si occupa sistematicamente di verifica il firmware, di gestire l’accesso utente e di proteggere il passaggio dei dati grazie al firewall interno. Policy di accesso e log di utilizzo permettono una verifica granulare delle attività, scongiurando possibili minacce e limitando gravi diffusioni dovute a vulnerabilità di rete.

Il sistema può essere abilitato Smart Card (CAC/PIV/.NET) ed essere espanso tramite l’alloggiamento per lettore badge integrato. Un ulteriore livello di sicurezza è reso possibile dall’abilitazione di procedure di crittografia a livello di lavoro tramite invio HTTPS/IPPS, alla disponibilità di un disco rigido crittografato AES 256 bit - FIPS 140-2 (opzionale) e alla Certificazione Common Criteria (ISO 15408).

Xerox Versalink C600V/DN, la stampante sicura per il business

Il modulo wireless è opzionale e può essere installato molto facilmente.

La stampante Xerox Versalink C600V/DN rappresenta dunque un buon compromesso in termini di intelligenza di gestione delle attività e si avvicina, per certi aspetti, alle capacità offerta da un MFP “classico” (pur mancando evidentemente le possibilità di scansione). Per interagire al meglio con gli apparati d’ufficio, questo modello è dotato di serie di controller Ethernet LAN Gbit, USB High-Speed 3.0 e NFC Tap-to-Pair. Il supporto Wi-Fi 802.11n e Wi-Fi Direct è disponibile Kit Wi-Fi opzionale, dettaglio che ne abilita la connessione simultanea cablata e wireless.

Sommario