XPS 13, Dell aggiorna il concetto di ultra-mobilità

XPS 13, Dell aggiorna il concetto di ultra-mobilità

Al CES 2018, Dell svela la più recente evoluzione del portatile ultraleggero XPS 13, ora dotato di CPU Core di ottava generazione e display 4K, per un peso di 1,21 Kg.
Il guscio vanta uno spessore variabile tra 7,8 e 11,6 mm ed è disponibile nella variante oro rosa con interno bianco, raffinato e moderno allo stesso tempo.
Non solo, a un’estetica di sicuro impatto, Dell affianca una lavorazione avanzata dell’alluminio e una sezione poggiapolsi con finitura in fibra di carbonio o fibra di vetro.

Al CES 2018, Dell svela la più recente evoluzione del portatile ultraleggero XPS 13, ora dotato di CPU Core di ottava generazione e display 4K, per un peso di 1,21 Kg.  Al CES 2018, Dell svela la più recente evoluzione del portatile ultraleggero XPS 13, ora dotato di CPU Core di ottava generazione e display 4K, per un peso di 1,21 Kg. Il guscio vanta uno spessore variabile tra 7,8 e 11,6 mm ed è disponibile nella variante oro rosa con interno bianco, raffinato e moderno allo stesso tempo.  Non solo, a un’estetica di sicuro impatto, Dell affianca una lavorazione avanzata dell’alluminio e una sezione poggiapolsi con finitura in fibra di carbonio o fibra di vetro.  Dell ha inoltre lavorato intensamente per fornire una esperienza in mobilità di grado superiore; XPS 13 è il primo laptop realizzato con isolamento termico Gore, che fornisce livelli di conduttività termica all'aria inferiori alla media. Ciò consente di direzionare il calore prodotto all’interno dello chassis in modo efficiente, abbassando la temperatura media d’esercizio e riducendo la sensazione di calore per l’utente. Come anticipato, alcune variante sfrutteranno la nuova suite Dell Cinema in abbinamento all’InfinityEdge4KDisplay, capace di una risoluzione di 3.840x2.160 pixel racchiusi in una diagonale di 13,3”. Non mancheranno versioni Full HD. Entrambi i pannelli si differenziano per una luminosità di 400 nits, un contrasto di 1.500:1 e un color gamut del 72%. Ai microprocessori Intel Quad Core i5-8250U (6 MByte cache, clock sino a 3,4GHz) e Core i7-8550U (8 MByte cache, clock fino a 4 GHz), si affiancano array RAM di 4, 8 e 16 GByte LPDDR3. La grafica è integrata, di classe Intel UHD 620. Per lo storage si passa dai 128 GByte SSD con interfaccia Serial Ata, ai più veloci storage PCIe SSD da 256, 512 e 1.024 GByte.  La configurazione si fa notare per la presenza di due porte Thunderbolt 3 con PowerShare e DisplayPort e una USB-C 3.1. L’adattatore di rete integrato, in base alla versione, supporta Wi-Fi AC, Bluetooth 4.1 (vPRO per la versione Intel) e Miracast.  Dell prevede la distribuzione del nuovo XPS 13 a partire da un prezzo di 999,99 USD.

Dell ha inoltre lavorato intensamente per fornire una esperienza in mobilità di grado superiore; XPS 13 è il primo laptop realizzato con isolamento termico Gore, che fornisce livelli di conduttività termica all'aria inferiori alla media. Ciò consente di direzionare il calore prodotto all’interno dello chassis in modo efficiente, abbassando la temperatura media d’esercizio e riducendo la sensazione di calore per l’utente.

Come anticipato, alcune variante sfrutteranno la nuova suite Dell Cinema in abbinamento all’InfinityEdge4KDisplay, capace di una risoluzione di 3.840x2.160 pixel racchiusi in una diagonale di 13,3”. Non mancheranno versioni Full HD. Entrambi i pannelli si differenziano per una luminosità di 400 nits, un contrasto di 1.500:1 e un color gamut del 72%.
Ai microprocessori Intel Quad Core i5-8250U (6 MByte cache, clock sino a 3,4GHz) e Core i7-8550U (8 MByte cache, clock fino a 4 GHz), si affiancano array RAM di 4, 8 e 16 GByte LPDDR3. La grafica è integrata, di classe Intel UHD 620.
Per lo storage si passa dai 128 GByte SSD con interfaccia Serial Ata, ai più veloci storage PCIe SSD da 256, 512 e 1.024 GByte.

Al CES 2018, Dell svela la più recente evoluzione del portatile ultraleggero XPS 13, ora dotato di CPU Core di ottava generazione e display 4K, per un peso di 1,21 Kg.  Al CES 2018, Dell svela la più recente evoluzione del portatile ultraleggero XPS 13, ora dotato di CPU Core di ottava generazione e display 4K, per un peso di 1,21 Kg. Il guscio vanta uno spessore variabile tra 7,8 e 11,6 mm ed è disponibile nella variante oro rosa con interno bianco, raffinato e moderno allo stesso tempo.  Non solo, a un’estetica di sicuro impatto, Dell affianca una lavorazione avanzata dell’alluminio e una sezione poggiapolsi con finitura in fibra di carbonio o fibra di vetro.  Dell ha inoltre lavorato intensamente per fornire una esperienza in mobilità di grado superiore; XPS 13 è il primo laptop realizzato con isolamento termico Gore, che fornisce livelli di conduttività termica all'aria inferiori alla media. Ciò consente di direzionare il calore prodotto all’interno dello chassis in modo efficiente, abbassando la temperatura media d’esercizio e riducendo la sensazione di calore per l’utente. Come anticipato, alcune variante sfrutteranno la nuova suite Dell Cinema in abbinamento all’InfinityEdge4KDisplay, capace di una risoluzione di 3.840x2.160 pixel racchiusi in una diagonale di 13,3”. Non mancheranno versioni Full HD. Entrambi i pannelli si differenziano per una luminosità di 400 nits, un contrasto di 1.500:1 e un color gamut del 72%. Ai microprocessori Intel Quad Core i5-8250U (6 MByte cache, clock sino a 3,4GHz) e Core i7-8550U (8 MByte cache, clock fino a 4 GHz), si affiancano array RAM di 4, 8 e 16 GByte LPDDR3. La grafica è integrata, di classe Intel UHD 620. Per lo storage si passa dai 128 GByte SSD con interfaccia Serial Ata, ai più veloci storage PCIe SSD da 256, 512 e 1.024 GByte.  La configurazione si fa notare per la presenza di due porte Thunderbolt 3 con PowerShare e DisplayPort e una USB-C 3.1. L’adattatore di rete integrato, in base alla versione, supporta Wi-Fi AC, Bluetooth 4.1 (vPRO per la versione Intel) e Miracast.  Dell prevede la distribuzione del nuovo XPS 13 a partire da un prezzo di 999,99 USD.

La configurazione si fa notare per la presenza di due porte Thunderbolt 3 con PowerShare e DisplayPort e una USB-C 3.1. L’adattatore di rete integrato, in base alla versione, supporta Wi-Fi AC, Bluetooth 4.1 (vPRO per la versione Intel) e Miracast.

Dell prevede la distribuzione del nuovo XPS 13 a partire da un prezzo di 999,99 USD.