Plustek SmartOffice PL4080, scanner professionale low power

Plustek SmartOffice PL4080, lo scanner professionale low power

Plustek SmartOffice PL4080 è uno scanner documentale piano in formato A4, un dispositivo con ADF e tasti per job rapidi, ideale per ambienti business e la PA.
Al vantaggio del caricatore automatico da ben 50 fogli, questo modello affianca la disponibilità di un piano di scansione capace di accogliere originali sino al formato Letter. Ciò significa poter acquisire rapidamente i documenti standard, ma anche catturare immagini in alta risoluzione provenienti da supporti molto delicati o danneggiati, semplicemente appoggiandoli sul piano in vetro. Un plus non da poco rispetto ai convenzionali scanner documentali con carica dall’alto.

Il sistema adotta due sensori CIS da 600x.1200 DPI e una fonte di illuminazione degli originali di tipo LED. Con un’elaborazione nativa a 48 bit per i documenti a colori e di 16 bit per le immagini in scala di grigio, il PL4080 è in grado di catturare l’essenza delle immagini con grande accuratezza, per poi scalare il file in uscita a 24 bit / 8 bit, per maggiore compatibilità.
Si tratta di un aspetto importante, nonostante per la categoria di scanner business vengano richieste con maggiore interesse performance di alto livello, piuttosto che una “qualità fotografica”.

Plustek SmartOffice PL4080, scanner professionale low power

Dati alla mano, questo scanner Plustek è in grado di assicurare un’acquisizione veloce, con prestazioni dichiarate di 40 ppm a 200 DPI, indipendentemente dalla profondità colore.
Il vantaggio dello scanner con fattore di forma flatbed è anche quello di poter accogliere con facilità formati di carta speciali, particolarmente lunghi o ripiegati (vedi brochure o pieghevoli pubblicitari). Il PL4080 accetta carta con grammatura da 50 a 120 g/mq e si presta alla scansione di cartoncini, buste e biglietti da visita.

Plustek SmartOffice PL4080, scanner professionale low power

A livello costruttivo, il device vanta uno chassis molto robusto e ben assemblato anche se non particolarmente moderno in termini di estetica. La porta USB 2.0 e il connettore per l’alimentazione sono sul lato posteriore, mentre i tre pulsanti per l’uso quotidiano sono facilmente individuabili nella sezione anteriore.
Il coperchio è solido, manca di un meccanismo di blocco in fase di apertura ma consente un immediato accesso allo scomparto ADF, in caso di inceppamento della carta o per la manutenzione ordinaria.

Plustek SmartOffice PL4080 è certificato per un carico massimo di 3mila scansioni giornaliere e può sostenere senza difficoltà processi di scansione continuativi e prolungati nel tempo. I rulli e il sistema di trascinamento vantano una durata particolarmente estesa, pari a 100mila e 25mila pagine, rispettivamente. Si tratta di valore elevati e in linea con gli scanner professionali della concorrenza.

Sommario