Dell B3465dnf, multifunzione veloce per ambienti evoluti

Come anticipato, il collegamento in rete e l'accesso alle funzionalità della Dell B3465dnf non richiedono passaggi troppo complicati e sono facilmente gestibili sia dagli utenti finali, sia dal comparto IT aziendale. Il software a corredo si occupa infatti di installare un agente locale sulla postazione Windows e attiva la ricerca del multifunzione all'interno della rete. Il processo richiede pochi minuti e si è immediatamente pronti per accedere al dispositivo, grazie anche a una pratica applicazione che consente di utilizzare le funzioni fax, scanner e stampante direttamente dalla postazione di lavoro.
Accedendo, invece, alla pagina relativa al web server integrato al multifunzione è possibile avere sotto controllo tutti i parametri relativi ai consumabili, ai profili di scansione e alle impostazioni più tecniche, dagli allarmi via Email, ai rapporti di utilizzo del dispositivo, che sicuramente risulteranno utili in ottica di manutenzione e gestione da parte del manager IT.

Le nostre prove di stampa ci hanno permesso di saggiare le reali prestazioni del comparto di scansione, del sistema di copia e del motore di stampa laser. Il sistema è stato in grado di riprodurre stampe indirizzate direttamente, con performance comprese tra le 44,1 e le 46,1 pagine al minuto. La stampa duplex si è dimostrata particolarmente rapida, assicurando la stampa di 50 facciate in poco più di due minuti, raggiungendo una velocità di 22,2 ppm.
La riproduzione della prima pagina avviene entro i 7 secondi dall'invio del comando, tempo che sale a 9 – 10 secondi se il dispositivo si trova in standby.

Il comparto scanner con ADF automatico è sicuramente all'altezza delle prestazioni del sistema di stampa laser. È possibile scansionare documenti A4 a 150 DPI o 300 DPI in meno di 9 secondi e, utilizzando il caricatore superiore abbiamo raggiunto velocità di scansione di 32 ppm.
Se usato come copiatore, il B3465dnf è in grado di soddisfare gli ambienti più esigenti, raggiungendo le 28,5 ppm in modalità simplex tramite ADF e le 9 pagine al minuto acquisendo documenti a doppia facciata e riproducendoli in duplex.

Durante la sessione di test abbiamo apprezzato la buona silenziosità del dispositivo e la qualità continua anche dopo numerose stampe. Banding e dithering sono visibili in modo evidente solo utilizzando immagini che spingono al limite il motore di stampa e interpolazione o nei gradienti più estesi. In generale la qualità dei documenti ne consente l'uso in ambienti professionali, per la generazione di brochure, report e stampe generiche.

Punteggio
80
su 100
PRO
Configurazione completa; numerosi upgrade possibili; compatto e silenzioso; consumabili adatti per elevati volumi di stampa; elevate prestazioni di stampa, copia e scansione.
CONTRO
La stampa USB supporta pochi formati; display touch poco sensibile; interfaccia di gestione un po' lenta; leggero banding in alcune situazioni.

Sommario