Panda Security, cinque suite per una protezione totale

Panda Security, cinque suite per una protezione totale

Panda Security annuncia la nuova generazione di suite basate sul motore di scansione XMT Smart Engineering. La gamma di soluzioni include le varianti Panda Global Protection 2015, Panda Internet Security 2015, Panda Antivirus Pro 2015, Panda Mobile Security 2.0 e Panda Gold Protection. Come già accade per altri produttori di software di sicurezza, la lineup Panda prevede una versione basilare dal prezzo aggressivo, soluzioni intermedie per l'utenza evoluta, una suite multi-device, capace cioè di proteggere device con sistemi operativi differenti, e una versione mobile, pensata appositamente per il mondo Android.

L'evento di presentazione ha visto la partecipazione di Alessandro Peruzzo, Amministratore Unico di Panda Security Italia, Domenico Fusco, Direttore Vendite di Panda Security Italia, Antonio Falzoni, Responsabile del supporto tecnico del Canale e Paola Festa, Channel Sales Manager.

Panda Security, cinque suite per una protezione totale

Le cinque soluzioni mettono al centro la sicurezza della vita digitale degli utenti e consentono, secondo differenti livelli di intervento, di mettere al sicuro la postazione di lavoro, i dati, i profili personali, le password e l'accesso web.
Alla base di tutto il nuovo motore XMT Smart Engineering, particolarmente leggero e capace di lavorare con profitto anche se installato su sistemi non proprio giovanissimi. Non solo, il sistema vanta un'elevata efficacia, grazie all'interpolazione di numerosi dati, dall'accesso alle risorse cloud e Big Data, a un database di signature locali e cloud, all'impiego di analisi provenienti dalla community Panda.

Panda Security, cinque suite per una protezione totale

Grazie all'interazione di differenti tecnologie, che coesistono all'interno del motore XMT, le suite Panda vantano un ridotto tasso di falsi positivi rilevati durante le scansioni e si posizionano tra le migliori secondo quanto riportato da AV-Comparatives, AV-Test e Virus Bulletin.

La base sulla quale sono state interamente riviste le funzionalità integrate nei nuovi pacchetti Panda include un nuovo sistema euristico di protezione, una piattaforma di analisi e blocco comportamentale, il rilevamento di nuove tecnologie anti-exploit, il sistema di rilevamento di malware "fresh" e l'integrazione di tecnologie ad eventi.


Con un'offerta ampia e variegata, Panda Security si propone agli utenti di ogni fascia, dai più esperti ai neofiti, vantando un'interfaccia rinnovata e molto semplice da usare.
Scendendo nei dettagli, alla base delle proposte Panda troviamo la versione Antivirus Pro, che include funzionalità firewall, protezione rete Wi-Fi, per la protezione contro malware, virus, hacker, attacchi cybercrime e intrusioni. Si tratta di un pacchetto per chi fa un uso minimo e basilare delle potenzialità del Web, una distribuzione pensata solo per ambienti Windows, da XP in avanti. In aggiunta, Panda Antivirus Pro si distingue per la possibilità di "vaccinare" le unità flash contro malware e virus autoeseguibili tramite autorun.inf. Non solo, questo software a basso impatto non influisce sull'esecuzione di applicativi e giochi che hanno un elevato accesso alle risorse, per non pregiudicare l'usabilità generale del sistema.

Panda Security, cinque suite per una protezione totale

Per un'utenza sensibilmente più evoluta vengono proposti i pacchetti Internet Security e Internet Security Multi-Device. In aggiunta alle funzionalità base già incluse in Panda Antivirus Pro, sono state integrate avanzate capacità di protezione dell'identità digitale e della famiglia, oltre che una protezione dedicata ai dati riservati e sensibili. La versione Multi-Device, oltre a supportare l'intero ecosistema Windows è pensata anche per gestire piattaforme Android. Per queste versioni sono incluse funzionalità anti-theft, privacy auditor, parental control, rescue kit, antispyware, backup online e controllo delle applicazioni.

Panda Security, cinque suite per una protezione totale

Nella visione Panda Security, la versione più completa è quella Global Protection 2015 che supporta Mac, PC e Android. Parliamo di un pacchetto per l'utenza evoluta che desidera funzioni di sicurezza ancora più complete e desidera proteggere differenti tipologie di device. In più, rispetto alle altre, questa piattaforma include un sistema per l'ottimizzazione del PC, per la cancellazione sicura dei file, un password manager, il supporto per la cifratura dei file.

Per l'utenza tablet e smartphone con base Android, la software house propone inoltre un pacchetto esclusivamente per questo ambiente, Panda Mobile Security. Facile da installare e gestire, questa versione offre protezione antivirus, ottimizzazione delle performance, cancellazione totale remota dei dati del dispositivo, analisi della SD Card, geolocalizzazione, privacy auditor e blocco remoto.
Per quanto riguarda gli ambienti iOS, l'azienda non fornisce una soluzione o un'App dedicata ma consente di effettuare un controllo del dispositivo mobile, iPhone, iPad, se connessi direttamente a una macchina MacOS X. Lo sviluppo per Windows Phone non è invece stato previsto.

La gamma 2015 comprende inoltre Panda Gold Protection, una soluzione completa dedicata alla protezione dei dati degli utenti indipendentemente dal dispositivo che utilizzino: PC, Mac, smartphone, tablet e Smart TV Android. Panda Gold Protection è l'unico prodotto della serie che include Panda Cloud Drive, un servizio di backup e sincronizzazione con una capacità di 20 GByte che consente agli utenti di archiviare file in modo sicuro nella cloud, con la possibilità di accedervi da qualsiasi computer, dispositivo mobile o dal web in ogni momento.

Panda Security, cinque suite per una protezione totale

Sommario