Logiche e tecnologie per il networking

Tra i vettori di forte crescita, la forte integrazione di tablet, smartphone e dispositivi mobile nella vita lavorativa di ciascuno di noi. Dal BYOD alle tendenze più recenti, la disponibilità di device compatti, capaci di svolgere numerose attività, e sempre a portata di mano, ha rivoluzionato il modo di accedere ai dati. Per l'infrastruttura IT diventa perciò determinante garantire flessibilità e agilità, tipiche del lavoro in mobilità e sempre più richieste dall'esercito dei mobile workers.

L'accesso agli asset aziendali al di fuori della rete locale, oltre a creare non poche preoccupazioni per quanto riguarda la sicurezza, genera però una crescita a livello di produttività personale, che si traduce in un migliore andamento delle operazioni e transazioni professionali. In questo, il cloud rappresenta il supporto ideale, indispensabile per integrare in tempo reale i dati provenienti da CRM, database relazionali e i Big Data, in parte forniti da tutta la sensoristica del mondo IoT e M2M.
Ad oggi, sono molte le soluzioni già disponibili e in grado di facilitare il lavoro "on the go".

Logiche e tecnologie per il networking

Un esempio è costituito dalla recente piattaforma CTERA Networks Enterprise Data Services Platform 5.0, un'architettura capace di fornire alle organizzazioni IT una singola soluzione in grado di garantire riservatezza, governance e sicurezza dei dati aziendali. La piattaforma permette a service provider e aziende distribuite di affrontare ogni aspetto legato allo storage online e offline dei file, alla condivisione dei file e alla protezione dei dati attraverso una soluzione sicura e centralmente gestita che può essere interamente implementata sull'infrastruttura cloud desiderata.
CTERA 5.0 è una piattaforma completa per servizi dati realizzata mediante una combinazione di hardware e software con cui le organizzazioni IT possono creare, implementare e gestire facilmente soluzioni di tipo storage-as-a-service come storage di siti remoti, backup, file sync and share e collaborazione mobile.
Tra le peculiarità dell'offerta, il supporto di tutti i data service ovunque, con funzioni di sincronia e share di livello enterprise e servizi NAS ROBO Remote Office Branch Office. L'architettura studiata da CTERA consente l'integrazione con software enterprise per sicurezza e mobilità e introduce nuove integrazioni con pacchetti anti-malware, tool Enterprise Mobility Management e Data Loss Prevention.
L'interoperatività consente l'esecuzione su ogni dispositivo, desktop e server, con supporto per Windows Phone, Windows, Mac OSX, Linux, iOS e Android.
Oltre all'accesso LAN opzionale, CTERA 5.0 si integra con Microsoft Outlook, possiede funzioni interne per l'editing di documenti e permette di visualizzare quasi 50 nuovi formati di documento come file Microsoft Office, immagini medicali, documenti CAD e grafica ad alta risoluzione.

Sommario