QNAP TS-EC880U R2, storage server affidabile per ambienti enterprise

Quando si tratta di sistemi enterprise è sempre opportuno considerare il grado di integrazione offerto da una determinata soluzione. In questo caso, TS-EC880U R2 può essere utilizzato con profitto in differenti contesti, grazie soprattutto al versatile sistema operativo QTS. Abbiamo già analizzato l’interfaccia e i meccanismi di funzionamento in numerosi articoli ma, quello che rende unica la soluzione QNAP è certamente la sensazione di fluidità dell’ambiente di tipo desktop e la disponibilità di un ampio set di applicazioni sempre aggiornate.

Terminate le attività di configurazione e aggiornamento, la macchina è immediatamente pronta per gestire archivi dati, multimediali, per orchestrare backup periodici e gestire la sincronia RTRR con altri NAS locali/remoti o via FTP con altri server, o ancora verso i cloud business più noti. TS-EC880U R2 supporta protocolli SMB/CIFS, NFS e AFP per la condivisione dei file su reti Windows, Mac, Linux/UNIX e consente una facile gestione centralizzata grazie all’efficiente dialogo con infrastrutture Windows Active Directory e LDAP.

QNAP TS-EC880U R2, storage server di classe enterprisePur abilitando numerosi container ed eseguendo attività batch di accesso intensivo, il sistema non risulta particolarmente affaticato.

Questo potente storage di rete è VMware Ready, Citrix Ready, oltre a essere certificato Microsoft Hyper-V e Windows Server 2012. TS-EC880U R2 può inoltre essere adottato per incrementare le prestazioni del proprio business, scaricando il lavoro lato server ESXi e Hyper-V, questo grazie al supporto VMware VAAI e Microsoft ODX.
La piattaforma QNAP offre un ambiente di lavoro sicuro e protetto, grazie al puntuale controllo sui diritti di accesso degli utenti e alla capacità di orchestrare contenuti con crittografia AES a 256 bit FIPS 140-2 di livello militare.

Considerando le potenziali della piattaforma, TS-EC880U R2 può essere impiegato brillantemente per svolgere più compiti simultaneamente: Server FTP, Web e Radius, ma anche Server VPN, server di stampa e per la videosorveglianza.

Per le prove abbiamo adottato tre unità WD RED da 6 TByte ciascuna e valutato le capacità di gestione archivi, backup, copie, lavoro remoto e ambienti virtualizzati, con un ambiente di lavoro Windows Server 2012 e numerosi endpoint connessi. La valutazione delle prestazioni include la velocità rilevata con una sola LAN Gbit e i valori ottenuti aggregando le quattro LAN, per una banda complessiva di 4 GBit.

La macchina giunta per i test differisce leggermente dal modello a listino, per completezza d’informazione segnaliamo che il modello provato dispone di CPU Xeon E3-1245 a 3,4 GHz e 20 GByte di RAM (tre moduli da 4 GByte + un modulo da 8 GByte).

QNAP TS-EC880U R2, storage server di classe enterprise

In termini di performance assolute, lavorando con un solo adattatore abbiamo registrato velocità di 118,8 MB/s in scrittura e 116,9 MB/s in lettura. Adottando Intel NAS Performance Toolkit è stato possibile osservare il NAS all’opera in differenti contesti, sia in fase di gestione dei dati, sia nelle attività di cattura e riproduzione video. In questo caso la macchina permette di accelerare le attività d’ufficio e la gestione di file e stream multimediali, con picchi di 328,6 MB/s.
Nel complesso il NAS è risultato particolarmente veloce e capace di rispondere con latenze medie molto basse.

QNAP TS-EC880U R2, storage server affidabile di classe enterprise

Intel NAS Performance Toolkit

Aggregando le quattro LAN Gbit si possono ottenere velocità nettamente superiori, già adottando drive meccanici e senza occupare tutti gli slot a disposizione. La copia su batch script supera senza difficoltà i 400 MB/s, con valori massimi in lettura sino a 456,1 MB/s.

QNAP TS-EC880U R2, storage server affidabile di classe enterprise

I consumi sono stati rilevati nelle condizioni di test, con tre hard drive da 3,5".
Il consumo in modalità "OFF" considera il funzionamento continuo delle unità di alimentazioni ridondate.


Naturalmente, per poter ottenere il massimo da una simile architettura, valorizzando così la potente CPU e i chipset dedicati, risulta indispensabile allestire una struttura di rete a 10 Gbit, con server veloci e un array storage Solid State o, almeno, con una cache interna.
In simili condizioni TS-EC880U R2 può fare la differenza, accelerando il business aziendale.

Punteggio
91
su 100
PRO
Prestazioni elevate; possibilità caching SSD e mSATA; chassis ed elettronica progettati con cura; connettività ed espandibilità di alto livello; sistema operativo potente e flessibile.
CONTRO
Leva di blocco dei cassetti poco robusta e priva di chiave; manca il display; non è possibile sostituire singolarmente le ventole interne.

Sommario