Nebula, Zyxel porta l’intera infrastruttura di rete nel Cloud

Nebula, Zyxel porta l’intera infrastruttura di rete nel Cloud

Con la nuova piattaforma cloud-based Zyxel Nebula, l’azienda offre una soluzione flessibile per orchestrare e manutenere le architetture di networking di qualsiasi ambiente.
Nebula nasce infatti per soddisfare le molteplici necessità dei clienti finali che possono essere inquadrati nell’Ho.Re.Ca., nel Retail, Education, Warehouse ed Healthcare.

Valerio Rosano, Country Manager di Zyxel Communications Italy ci ha introdotto la visione generale dell’azienda e l’andamento sul mercato, contesti nei quali si inserisce la nuova gamma di prodotti e servizi Nebula.
Come precisa il manager, la società, che opera interamente per via indiretta tramite canale, ha recentemente festeggiato i 25 anni di attività e ha scelto di rinnovare il proprio logo, oggi più conforme ai moderni schemi di design.

Nebula, Zyxel porta l’intera infrastruttura di rete nel Cloud

Proprio il logo sottintende il cambiamento operato dall’azienda e tuttora in atto. Solo 10 – 12 anni fa, ricorda Rosano, Zyxel era una realtà fortemente ancorata all’hardware, al “classico” router, e il 65% del business ruotava intorno a questo. La trasformazione dell’hardware in commodity ha portato a un ripensamento generale del target d’utenza e delle strategie di mercato. Il risultato conseguito nel tempo è palese: oggi Zyxel punta principalmente sulle aree Security, Networking e Wireless, equamente distribuite.

L’azienda punta a mantenere un’ampia gamma di prodotti, unità sempre aggiornate per meglio soddisfare le esigenze dei clienti. Nebula ne rappresenta un chiaro esempio, la piattaforma nasce per stravolgere i convenzionali paradigmi in ambito wireless. Le direttrici principali che hanno portato allo sviluppo di questo sistema sono la facilità di gestione, monitoraggio e installazione, la sicurezza e la grande scalabilità. Tutti fattori critici e non sempre presenti all’interno del portfolio dei competitor, sottolinea Rosano.

Nebula, Zyxel porta l’intera infrastruttura di rete nel Cloud

Come già evidenziato in passato, per Zyxel sono particolarmente importanti le realtà PMI, tessuto attivo dell’economia italiana, ma anche il segmento ho.re.ca., dove la società è attiva in circa 8mila strutture (delle oltre 40mila presenti in Italia).
Di pari importanza il comparto educational, dove sono attivi numerosi progetti e dove sono stati sviluppati impianti nelle scuole, grazie anche ai fondi europei da 2 mln di Euro.
In termini assoluti, il breve periodo è stato per Zyxel particolarmente fruttuoso, con una crescita del 20% rispetto al 2016 e un continuo interesse da parte di clienti e strutture ricettive.


Zyxel Nebula è una piattaforma di networking cloud-based, tutti gli apparati possono essere gestiti interamente “dalla nuvola” e tramite un portale dedicato a partner, installatori e configurabile anche per l’accesso da parte del cliente finale (principalmente per scopi di monitoraggio e controllo periodico).
Con questa soluzione, Zyxel offre per la prima volta una architettura completa, dalla connettività, alla security, allo storage, il tutto orchestrato via cloud.
Proprio questa modalità di funzionamento consente a Nebula di poter essere gestito con facilità anche da “non tecnici”, soprattutto per quanto riguarda l’installazione e l’ampliamento della rete, operazioni che possono essere fatte tramite portale o via App e QRCode.

La riduzione della complessità della rete e l’installazione facilitata sono solo due aspetti che consentono di ridurre i costi iniziali e il TCO, seguendo il modello pay-as-you-grow, oggi ampiamente adottato a più livelli.
Diversamente da soluzioni totalmente hardware o software, il sistema consente di minimizzare gli investimenti iniziali e può crescere in base alle esigenze. Proprio per questo si adatta facilmente anche alle esigenze degli ambienti più modesti e delle piccole imprese.

Nebula, Zyxel porta l’intera infrastruttura di rete nel Cloud

Al fianco di un hardware dedicato, necessario per sfruttare appieno le potenzialità di Nebula, l’architettura prevede l’integrazione di ogni attività nel Nebula Control Center o NCC. Si tratta di una dashboard che permette il controllo, il monitoraggio e la configurazione di ogni aspetto della rete. Il portale offre altissima scalabilità, la possibilità di integrare device e utenti illimitati, monitoring in tempo reale, amministrazione a più livelli, la possibilità di configurare una serie di allarmi, oltre a funzionalità di Smart Site Configuration, utili, per esempio, per realizzare rapidamente VPN.

Nebula, Zyxel porta l’intera infrastruttura di rete nel Cloud

La console permette a partner e amministratori di avere il pieno controllo anche in termini di sicurezza, manutenzione e gestione del firmware dei device.
Tool grafici e una mappatura con geolocalizzazione consentono di semplificare il riconoscimento e il controllo dei singoli apparati, anche nel caso di infrastrutture molto estese e complesse.

Partner e reseller potranno beneficiare di un controllo multi-site e avranno la possibilità di abilitare nuovi modelli di business basandosi su Nebula (manutenzione predittiva, monitoraggio continuo, security).

Nebula rappresenta a tutti gli effetti un modello disruptive per differenti settori, una piattaforma potente, sicura e scalabile, capace di offrire vantaggi sia ai clienti, sia ai rivenditori che scelgono Zyxel.

Sommario