VMware vRealize Suite 2017 migliora il supporto multi-cloud

VMware vRealize Suite 2017 migliora il supporto multi-cloud

VMware presenta la nuova vRealize Suite 2017piattaforma di cloud management che migliora il supporto multi-cloud per le imprese dell'era digitale. 

In un'era in cui la trasformazione digitale sta accelerando, e le imprese mostrano sempre maggior interesse per trend tecnologici come i big data, il cloud, l’IoT e la mobility, la gestione delle risorse e delle applicazioni su molteplici cloud crea nuove sfide e nuovi potenziali vantaggi per le organizzazioni. In questo contesto, VMware annuncia a VMworld 2017 Europe tante novità e miglioramenti per la piattaforma di cloud management VMware vRealize Suite 2017, pensata per aiutare i clienti a gestire l’infrastruttura IT e i servizi applicativi in un ambiente multi-cloud.

L'introduzione di VMware vRealize Suite 2017 integrerà le ultime versioni di vRealize Operations, vRealize Automation, vRealize Business for Cloud e vRealize Log Insight e offrirà nuove funzionalità di lifecycle management per supportare la modernizzazione dei data center dei clienti e gli sforzi di integrazione cloud.

VMware vRealize Suite 2017 offrirà una piattaforma completa per la gestione del cloud, in grado di gestire ambienti ibridi su cloud privati e pubblici. Accelererà la delivery de servizi IT attraverso automazione e policy predefinite, offrendo elevata agilità e flessibilità per sviluppatori e business line, pur mantenendo la governance e il controllo. La suite supporterà ambienti eterogenei che costituiscono un mix di applicazioni tradizionali e cloud-native all'interno di VM e container, in esecuzione in un ambiente software-defined data center (SDDC) o su più cloud. 

VMware vRealize Suite 2017 aiuterà i clienti ad affrontare tre dei casi d’uso più comuni: operazioni intelligenti, IT automatizzato e developer cloud. Fornirà alle imprese operazioni avanzate intelligenti e funzionalità IT automatizzate per implementare e avviare in un cloud VMware-based. 

Ecco le caratteristiche principali:

  • Streamlined Day 0 through Day 2 Tasks – propone una nuova gestione integrata e automatizzata del ciclo di vita delle attività quotidiane, dal giorno 0 fino al giorno 2
  • vRealize Operations 6.6 offre una nuova intelligence concreta a supporto delle decisioni di palcement del carico di lavoro per automatizzare completamente il bilanciamento del carico di lavoro nei cluster e nei data store, in base alle esigenze aziendali. È inoltre dotato di Distributed Resource Scheduler (pDRS) predefinito e di funzionalità di gestione e monitoraggio native VMware vSAN per soluzioni di infrastrutture iperconvergenti (HCI) powered by vSAN
  • vRealize Automation 7.3 – offre il supporto per Admiral 1.1, il portale di gestione dei container altamente scalabile, istanze Virtual Container Host generate da VMware vSphere Integrated Containers, hosts Docker e per i Docker volume, consentendo agli utenti di creare e allegare i volumi ai container. Fornisce, inoltre, un supporto maggiore per VMware NSX con controllo granulare e avanzato per le operazioni di Day 2 attraverso le principali funzionalità di rete e di sicurezza come il bilanciamento del carico, la traduzione di indirizzi di rete e gruppi di protezione
  • vRealize Business for Cloud 7.3 – è ora inclusa come una tab in vRealize Operations 6.6 per i nuovi insight che mostrano come l'utilizzo della capacità migliora le efficienze dei costi combinando metriche operative e di costo. Inoltre, offre migliori insight sui costi di installazione di AWS e di Microsoft Azure accanto ai costi dei cloud privati VMware-based
  • vRealize Log Insight 4.5 – offre un'integrazione dei log a 360 gradi con vRealize Operations per fornire un'analisi root-cause last-mile con metriche e log forniti side-by-side e nel contesto.

Ajay Singh, senior vice president and general manager, Cloud Management Business Unit, VMware
Le organizzazioni IT si sforzano di diventare sempre più agili e innovative; VMware le aiuta a conseguire questi risultati modernizzando i loro data center e integrando i cloud pubblici con i loro cloud privati. VMware vRealize Suite 2017 introduce nuove funzionalità di lifecycle management per consentire all’IT di accelerare il time to value della propria piattaforma di gestione dei cloud e di distribuire e gestire servizi applicativi e infrastrutturali più velocemente e in modo più efficiente.