Fujitsu Celsius W570 Power, workstation compatta per progettisti

La workstation Fujitsu Celsius W570 Power che abbiamo ricevuto per le prove, pur se caratterizzata da una configurazione hardware parzialmente sbilanciata, ha mostrato ottime doti per un proficuo impiego quotidiano. In questo senso hanno certamente influito in modo positivo la potente CPU Intel e lo storage M.2.

Fujitsu Celsius W570 Power, workstation compatta per progettisti

Grazie allo storage PCI Express il sistema è rapido in ogni fase delle attività giornaliere.

Adottando come riferimento i workload “Creative” e “Work” della suite PCMark8 abbiamo rilevato tempi di elaborazione molto contenti e un buon apporto della sezione GPU per quanto riguarda l’impiego delle librerie OpenCL.

Fujitsu Celsius W570 Power, workstation compatta per progettisti

 

La GPU affianca il processore centrale per accelerare numerose applicazioni (referenza di colore rosso) - clicca per ingrandire.

La grafica Intel lavora di concerto con i Core fisici del processore ed è in grado di accelerare significativamente tutte quelle applicazioni che richiedono la codifica, il rendering e la visualizzazione di elementi di media complessità. Non a caso, infatti, l’esecuzione del medesimo test con l’abilitazione OpenCL ha portato a performance superiori del 40%.

Fujitsu Celsius W570 Power, workstation compatta per progettisti

I limiti della GPU, e di riflesso dell’intera configurazione, si fanno notare maggiormente nei test grafici complessi, da quelli professionali a quelli consumer. Lo sbilanciamento tra CPU e processore grafico appare evidente nei test PCMark10, dove registriamo ottimi score nell’uso generico e nel comparto “productivity”, ma punteggi sensibilmente più bassi nella sezione di creazione e fruizione dei contenuti digitali.

Fujitsu Celsius W570 Power, workstation compatta per progettisti

VRMark - clicca per ingrandire.

Se la variante W570 con Quadro P4000 rappresenta di fatto la più compatta workstation VR Ready, lo stesso non si può dire per la configurazione di prova. VRMark evidenzia uno score di appena 760 punti, decisamente lontano dai 3.716 punti indicati come traguardo minimo per le specifiche Oculus Rift.

Fujitsu Celsius W570 Power, workstation compatta per progettisti

VRMark: Pur se a pieno carico, la GPU (referenza di colore rosso) non riesce a "spingere" oltre le 20 fps - clicca per ingrandire.

La nostra configurazione appare comunque abbastanza prestante per quanto riguarda l’elaborazione multi-core, la grafica 2D e quella 3D entry-level. A certificarlo è la suite CineBench R15, basata su motore grafico Maxon Cinema 4D; in questo caso raggiungiamo le 57,8 fps e un incremento di prestazioni multi-CPU di 4,95x.
L’adozione di software professionali mette in mostra le carenze lato GPU, con un framerate medio di appena 14 fps nel caso di Maya, 15,3 fps con Catia e 30 fps con SolidWorks.

Fujitsu Celsius W570 Power, workstation compatta per progettisti

Brilla la sezione storage, capace di raggiungere picchi di 1,75 GB/s in lettura sequenziale e 1,21 GB/s in scrittura, per una banda complessiva di 449,97 MB/s (PCMark8).

Fujitsu Celsius W570 Power è una macchina professionale solida e ben progettata, ampiamente configurabile e certificata per l’impiego 24h con software professionali.
Si tratta di una soluzione indicata anche per gli uffici medio piccoli, nonostante il prezzo di listino non sia particolarmente favorevole (certamente lo street price tramite vendor e rivenditori per gli utenti finale sarà più basso).

Punteggio
81
su 100
PRO
Compatto; manutenzione tool-less; workstation certificata; silenzioso in condizioni standard; elevate prestazioni CPU e storage; consumi contenuti.
CONTRO
Lo chassis compatto limita l’integrazione di schede full-size; manca filtro antipolvere; leggermente rumoroso sotto stress; configurazione sbilanciata; prezzo.

Sommario