Adobe Creative Cloud, la creatività innovativa a Adobe Max

Adobe Creative Cloud, la creatività innovativa a Adobe Max

Adobe presenta ad Adobe Max il nuovo Creative Cloud, soluzione per la creatività innovativa con tante soluzioni pensate per designer e professionisti

Il nuovo Creative Cloud include nuove applicazioni quali Adobe XD CC per la design experience, Adobe Dimension CC per il compositing 3D e Character Animator CC per l'animazione 2D. Adobe ha anche introdotto un nuovo servizio fotografico basato su cloud, Adobe Photoshop Lightroom CC. Infine, l’azienda ha annunciato l'aggiornamento di tutte le sue più importanti applicazioni, tra cui Photoshop CC, InDesign CC, Illustrator CC e Premiere Pro CC, oltre a un ulteriore estensione dei servizi di Adobe Stock.

Tutti questi aggiornamenti includono funzionalità abilitate da Adobe Sensei, la piattaforma di intelligenza artificiale di Adobe, e sono le ultime una serie di innovazioni che Adobe ha introdotto per i professionisti della creatività. Dal sistema in rapida espansione delle applicazioni mobile-first alle nuovi funzioni Premium di Adobe Spark, Adobe sta sviluppando una serie di soluzioni veloci e flessibili per progetti creativi di tutti i tipi.

Vediamo più in dettaglio alcune delle novità targate Adobe, che comprendono soluzioni e servizi innovativi per creativi e professionisti.

  • Adobe XD CC: sviluppato in partnership aperta con la design community attraverso una beta pubblica, Adobe XD è la soluzione cross-platform completa per la progettazione e la prototipazione di applicazioni e siti web per dispositivi mobili.
  • Adobe Dimension CC: conosciuto come Project Felix, Dimension offre ai graphic designers la potenza e la flessibilità del 3D alla stesso livello di semplicità di utilizzo del 2D, consentendo loro di creare e replicare rapidamente immagini 3D fotorealistiche per realizzare progetti di branding e packaging.
  • Adobe Character Animator CC: precedentemente in beta, questo strumento di animazione 2D aiuta a portare in vita le immagini direttamente da Photoshop o Illustrator. Nuove funzionalità includono le animazioni per posa, nuovi comportamenti fisici e controlli visivi. Adobe Sensei aiuta anche a migliorare la capacità di sincronizzazione labiale.
  • Lightroom CC Photography Service: è il nuovo servizio di fotografia interamente basato su cloud per l’editing fotografico, l’organizzazione, l’archiviazione e la condivisione degli scatti utilizzabile da qualsiasi dispositivo. Fa leva su un’interfaccia più intuitiva e consente un editing delle foto che si sincronizza automaticamente su tutti i dispositivi - desktop, mobile e web. Lightroom CC inoltre rende più facile l'organizzazione delle fotografie, grazie a funzionalità come la ricerca per parole chiave, applicate automaticamente senza necessità di tag e la condivisione delle foto sui social media.
  • Adobe ha inoltre annunciato aggiornamenti anche per Photoshop Lightroom Classic CC, precedentemente noto come Lightroom CC, che continua a essere incentrato su una modalità di lavoro più tradizionale, da desktop.
  • Adobe Stock: amplia la propria raccolta di asset con l'introduzione di centinaia di modelli di motion graphics professionali per coloro che utilizzano Premiere CC e After Effects CC. Il marketplace creativo più completo ha ora oltre 100 milioni di risorse, incluse foto, illustrazioni, video e vettori.
  • Adobe Typekit: ora sfrutta Adobe Sensei per offrire una modalità completamente nuova per la ricerca dei font. Grazie alla nuova ricerca visuale, gli utenti possono infatti trovare font attraverso immagini di altri caratteri simili. La nuova tecnologia di ricerca visiva di Typekit è anche il primo servizio di Adobe Sensei che sarà disponibile per gli sviluppatori.
  • Adobe ha presentato AdobeLIVE su Behance: si tratta di un canale di livestreaming in cui 10 milioni di membri di community Behance possono imparare e trovare l'ispirazione. Il canale ora dispone di 24 ore di programmazione settimanale e si estenderà a una programmazione 24/7, a partire dal 2018.