Digital marketing, Giulio Gargiullo a Smau Milano 2017

L'esperto di digital marketing Giulio Gargiullo è a Smau Milano 2017, con un intervento focalizzato sul ruolo delle digital news nel favorire le vendite. Gargiullo è un esperto consulente di marketing digitale, con lunga esperienza di business fra Italia e Russia e a livello international. Gargiullo analizza una gamma di tecniche che possono essere utilizzate per vendere nel mondo attraverso le notizie digitali, adottando strategie di real time marketing.

Gargiullo, nell'intervento “Internazionalizzare con le news digitali”, si è in particolar modo focalizzato sulla tecnica del “Newsjacking” per comunicare nel mondo la propria azienda, i propri servizi e vendere grazie alle notizie online. Si tratta di un approccio particolare al mondo delle notizie e del digital marketing, che prende spunto da tecniche molto in voga come storytelling, real time marketing, ufficio stampa e digital PR, e content marketing.

Giulio Gargiullo, Digital Marketing Manager
L’azienda tradizionale è divenuta industry 4.0 e questa, grazie alla digital transformation, vede al suo interno nuovi processi di automazione, informatizzazione, dematerializzazione, mobile, cloud computing e virtualizzazione. In questo quadro quindi si inserisce l’internazionalizzazione e l’export digitale, cioè la possibilità di fare marketing digitale per vendere ed esportare in tutto il mondo grazie al digitale. Oggi con relativamente poco budget è possibile vendere i propri servizi in tutto il mondo, in certe zone di alcuni paesi, selezionato in modo molto sofisticato il cliente target. Nel mio workshop che terrò a SMAU Milano il 24 ottobre alle ore 11:00, spiegherò come trovare nuovi clienti e vendere in tutto il mondo grazie alla news digitali. Vendere il Made in Italy e non solo, ma anche vendere e comunicare l’azienda 4.0 e saper vendere la conoscenza nel mondo, in tempo reale. Oggi, ancora più con l’uso dei social network, smartphone e sistemi di messaggistica, possiamo veicolare notizie relative ad un’azienda e farla recapitare ai giusti giornalisti in giro per il mondo e anche indirizzare le notizie al pubblico più adatto alla nostra azienda. La bellezza di questo momento storico è che ogni azienda, piccola o grande che sia, come anche ogni libero professionista può comunicare con il mondo in tempo reale. Bastano pochi click, anche dal solo smartphone. In questa ottica le aziende possono facilmente vendere in tutto il mondo il Made in Italy, e non solo, grazie al digital marketing, ma anche per esempio, gli store o le boutique di Milano allo stesso modo possono comunicare con i turisti che intendono accompagnare presso i loro punti vendita. Lo stesso vale chiaramente per tutte le aziende e le attività del Belpaese creatrici del meraviglioso Made in Italy.