Nakivo Backup & Replication v7.4, Virtual Machine al sicuro

Nakivo Backup & Replication v7.4, Virtual Machine al sicuro

Con la release v7.4, Nakivo automatizza le attività di ripristino e Disaster Recovery per macchine virtuali basate su architettura VMware, Hyper-V e AWS.
La suite Nakivo Backup & Replication v7.4 è infatti in versione Beta, a disposizione per i partecipanti al programma di testing, e sarà ufficialmente disponibile a breve.
Le nuove funzionalità includono il Disaster recovery VM automatizzato, sviluppato per semplificare il processo di recupero di macchine virtuali. La nuova versione offre attività di “failover VM”, che includono il mapping di rete e le regole re-IP. Con questa nuova funzionalità, il failover VM può essere eseguito con un solo clic. Queste attività possono aiutare i provider di servizi cloud nella fornitura di un servizio di disaster recovery più efficiente ed economico.

Non solo, la nuova release consente il recupero istantaneo di file. Attingendo ai file sorgente, il sistema ne permette il ripristino immediato, attraverso gli archivi di backup delle VM deduplicate. I file possono essere ripristinati direttamente nella loro posizione originale sulla VM di origine.
Nakivo Backup & Replication v7.4 può fornire il backup nativo per le istanze di AWS EC2 e memorizzare fino a 1.000 punti di ripristino per ogni istanza EC2 protetta. I backup di istanza possono essere archiviati nel cloud o inviati a una posizione locale, consentendo il ripristino anche nei casi in cui le credenziali di AWS siano compromesse o se sussite un problema con l'infrastruttura cloud.

Il pacchetto Nakivo è stato progettato per essere veloce e per trasferire i dati alla massima velocità disponibile. Tuttavia, soprattutto durante il normale orario di lavoro, le attività di ripristino potrebbero impattare negativamente sulla produttività aziendale. Per questo è stata introdotta la funzione “Bandwidth Throttling”, capace di limitare la velocità per i lavori di protezione dei dati.

Auto-backup: la VM che esegue il backup software è soggetta alle stesse minacce di qualsiasi altra VM in un'infrastruttura e può bloccarsi, danneggiarsi o diventare non disponibile. Mentre la distribuzione di una nuova istanza di Nakivo Backup & Replication richiede meno di 1 minuto, la ricreazione dei lavori e la riconfigurazione delle impostazioni di sistema possono richiedere del tempo, soprattutto in ambienti di grandi dimensioni.
La funzione Self-Backup può eseguire automaticamente il backup della configurazione di sistema nei repository di backup disponibili. Con Self-Backup, i clienti possono ripristinare istantaneamente la configurazione del prodotto ed effettuare la migrazione pianificata del sistema.

Nakivo offre inoltre il ripristino istantaneo per VM Hyper-V, una funzione che consente di avviare immediatamente i VM Hyper-V direttamente dai backup di VM compressi e deduplicati. Una volta avviata, la VM può essere utilizzata per il test sandbox o migrata nell'ambiente di produzione per il ripristino permanente.

Per verificare il ripristino è disponibile una specifica funzione screenshot, che mette a disposizione un automatismo per confermare la coerenza dei backup e delle repliche di VM Hyper-V.
In più, in ambienti di grandi dimensioni, con centinaia o migliaia di VM e dozzine di processi di backup, anche il semplice compito di trovare un determinato oggetto può richiedere molto tempo. La funzione di ricerca globale può cercare istantaneamente macchine virtuali, repliche, backup, lavori e archivi. I clienti possono eseguire azioni sugli elementi trovati direttamente dalla scheda di ricerca.

Troncamento del registro per Microsoft SQL Server 2017. Microsoft SQL Server registra tutte le modifiche del database nei file di registro delle transazioni, per garantire l'affidabilità e abilitare il recupero dei dati. Questi file di registro crescono nel tempo e possono consumare tutto lo spazio disponibile su disco, causando un arresto anomalo del server. La funzione “Log Truncation” può eliminare automaticamente i file di registro dalla VM di origine dopo un backup o una replica di VM.

La suite Nakivo Backup & Replication v7.4 incorpora inoltre interessanti funzionalità per l’Instant Object Recovery per Microsoft SQL Server 2017 e una Chat per l’interazione con il personale tecnico a supporto.