VMware Cloud on AWS sbarca nel Vecchio Continente

VMware Cloud on AWS sbarca nel Vecchio Continente

È disponibile anche in Europa VMware Cloud on AWS per accelerare e semplificare la migrazione del cloud enterprise e le implementazioni del cloud ibrido. inoltre VMware e Amazon Web Services consentiranno ai partner SISO (system integrator e system outsourcer), ai provider di servizi gestiti e ai fornitori di soluzioni di far crescere il proprio business cloud con VMware Cloud su AWS, aiutando i propri clienti a sfruttare tutti i vantaggi del cloud ibrido.

Mark Lohmeyer, Vice President And General Manager, Cloud Platform Business Unit, VMware
Dal lancio di VMware Cloud on AWS sei mesi fa, abbiamo riscontrato un enorme interesse da parte della nostra base clienti globale e delle nostre aziende multinazionali. Oggi rappresenta un punto di partenza essenziale per la nostra espansione globale per offrire servizi cloud ibridi ineguagliabili in tutti i principali mercati del mondo. I team VMware e AWS stanno guidando un ritmo fenomenale di innovazione, offrendo il terzo aggiornamento importante, con molte nuove funzionalità e casi d'uso avvincenti, in soli sei mesi. I clienti di quasi tutti i settori stanno adottando VMware Cloud su AWS, perché offrono loro un cloud ibrido scalabile e operativamente coerente che soddisfa i loro casi d'uso più critici per l'azienda.

VMware Cloud on AWS è stato progettato in modo univoco per offrire un modo operativo coerente e familiare per eseguire, gestire e proteggere le applicazioni in un cloud ibrido.

Con questo aggiornamento, VMware annuncia:

- Protezione delle applicazioni mission-critical: nuove funzionalità proteggono le applicazioni da diversi tipi di failure, dalle interruzioni del data center e della zona di disponibilità, agli errori a livello di host e VM. VMware Cloud on AWS fornirà alta disponibilità Zero recovery point objective (RPO) per qualsiasi applicazione in zone di disponibilità AWS (AZ) con Cluster allungati per VMware Cloud on AWS.
- Miglioramenti delle applicazioni data-intensive: con l'accelerazione dei volumi di big-data nel cloud, i carichi di lavoro intensivi possono ora trarre vantaggio dalla compressione e deduplicazione VMware vSAN nativa per ridurre il Total Cost of Ownership (TCO) beneficiando al tempo stesso delle prestazioni dello storage all-flash.
- VMware vMotion per migrazione dei Workload: è ora disponibile VMware vMotion tra on-premises e VMware Cloud on AWS e tra host su cluster all'interno di VMware Cloud on AWS SDDC. VMware aggiungerà anche vMotion tra gli host in un cluster esteso su due zone di disponibilità AWS.
- Accesso ai desktop sempre e ovunque: il supporto per VMware Horizon consentirà ai clienti di distribuire e gestire facilmente desktop virtuali e applicazioni Horizon su VMware Cloud on AWS con economie di consumo cloud. VMware Horizon consentirà ai clienti di estendere servizi desktop on-premise tramite il cloud senza acquistare hardware aggiuntivo e co-localizzare desktop virtuali o applicazioni pubblicate in prossimità di applicazioni latency-sensitive nel cloud.
- Migrazione e operations cloud semplificate: VMware semplifica e velocizza l'installazione, la configurazione e la gestione degli ambienti SDDC su VMware Cloud on AWS. L'integrazione con AWS CloudFormation e Hashicorp Terraform consente ai clienti di automatizzare il provisioning dei livelli del software-defined data center (SDDC) VMware utilizzando strumenti DevOps familiari. VMware introduce anche il developer center, che è integrato nella console di servizio VMware Cloud su AWS e offre agli esperti di automazione, ai tecnici DevOps e agli sviluppatori un portale centrale per accedere a informazioni dettagliate sull'API, kit di sviluppo software, esempi di codice e interfacce della riga di comando. 

Supporto aggiuntivo dai VMware Cloud Services

I servizi cloud VMware sono progettati in modo univoco per offrire ai clienti la flessibilità necessaria per sfruttare qualsiasi ambiente cloud fornendo al tempo stesso operation coerenti su come i cloud sono gestiti e protetti. Il crescente portafoglio di servizi cloud di VMware offre visibilità, operazioni, automazione, sicurezza e governance su tutto il cloud.
VMware Cloud on AWS ha precedentemente aggiunto il supporto per VMware Hybrid Cloud Extension e Wavefront di VMware. In questa versione,

VMware Cloud on AWS aggiunge il supporto per VMware Cost insight e VMware Log Intelligence. Cost Insight è un software-as-a-service che consente ai clienti di comprendere il costo reale della migrazione a VMware Cloud on AWS in base ai dati di inventario reali ricavati da VMware vCenter.

Con l'espansione del VMware Partner Network per includere VMware Cloud on AWS, le aziende avranno ora un accesso ancora più ampio al servizio e una maggiore scelta nei partner IT strategici per accelerare il loro percorso verso il cloud

Lavorando con VMware, il service provider DXC Technology lancerà uno dei primi portafogli di servizi gestiti per VMware Cloud on AWS. Questi servizi consentiranno ai clienti di ottenere costi inferiori e maggiore flessibilità sfruttando VMware Cloud on AWS. Le offerte di servizi gestiti di DXC, inclusi i servizi di migrazione e trasformazione delle applicazioni, sfruttano lo stack di VMware Hybrid Cloud integrato per offrire maggiore agilità, innovazione ed efficienza dei costi consentendo ai clienti di sfruttare i vantaggi del cloud ibrido.