Kiratech diventa S.p.A., crescono fatturato e margini

Kiratech diventa S.p.A., cresce il fatturato e il margine operativo

Kiratech annuncia di essere diventata S.p.A., concretizzando la crescita costante e l’impegno nell’offerta delle tecnologie più innovative maturati negli ultimi anni.
L’azienda ha registrato un fatturato che supera i 6 milioni di euro e che vede una crescita a doppia cifra anno su anno; cresce anche il margine operativo. Inoltre, la società ha messo a punto un ambizioso piano industriale che ha l’obiettivo di triplicare il fatturato entro il 2020.
In termini di offerta e nell’ottica di crescere e rafforzare il proprio posizionamento sul mercato, questa evoluzione dell’azienda si traduce in una sempre maggiore focalizzazione sui servizi ai clienti in ambito DevOps, per il quale Kiratech è ormai un punto di riferimento in Italia, e in un rafforzamento dei servizi a valore aggiunto.

Giulio Covassi, CEO di Kiratech
L’essere diventati S.p.A. rappresenta per noi un motivo di orgoglio, perché premia il lavoro fatto in questi anni: non solo siamo cresciuti in termini di fatturato, ma abbiamo messo a punto un’offerta basata sulle migliori metodologie in ambito DevOps, Cloud Transformation e Security e che ci permette di aiutare i clienti nel loro percorso di Digital Transformation anche attraverso un’ampia offerta di formazione, consulenza e servizi personalizzati.

L’azienda annuncia inoltre di aver ottenuto nuovi livelli di partnership. In particolare, Kiratech è ora:
• Summit Partner di CloudBees;
• L’unico Partner Italiano di GitHub e uno dei primi 4 partner a livello globale;
• Cloud Platform Silver Partner di Microsoft con competenze DevOps;
• Premier partner di Nutanix;
• Advanced Partner di Red Hat.

Giulio Covassi, CEO di Kiratech
Le nuove partnership sono la dimostrazione della capacità di seguire con attenzione l’evolversi del mercato e delle tecnologie, e di proporre ai nostri clienti i prodotti e le soluzioni migliori. Siamo particolarmente contenti di poter affermare che le collaborazioni con Red Hat e con Nutanix sono cresciute ulteriormente e che insieme a queste due aziende di riferimento possiamo offrire enormi benefici alle aziende clienti in termini di efficienza, scalabilità, sicurezza e ritorno sull’investimento. Con Red Hat, in particolare, siamo stati recentemente inseriti nella short list come Partner Europeo dell’anno. Inoltre, stiamo rafforzando la collaborazione con Microsoft per la parte relativa ad Azure e contiamo di poter presto ottenere risultati significativi anche da questa sinergia.

Kiratech ha inoltre rafforzato la propria offerta formativa in ambito DevOps, erogando training sia in format standardizzati, creati sulla base dell'esperienza con lo storico clienti, sia tramite un’offerta personalizzata per specifiche necessità. In particolare, l’azienda offre consulenza e formazione su:
• Docker & Kubernetes;
• GitHub e CloudBees Jenkins;
• Elastic.

Kiratech offre anche il servizio DevOps Check-up, una consulenza con i propri specialisti volta a determinare in modo chiaro lo stato dell’azienda relativamente alle tecnologie e alle procedure DevOps, e alla definizione di una strategia di DevOps.

Infine, Kiratech ha recentemente organizzato un importante evento rivolto a clienti e prospect, sponsorizzato da Microsoft, Red Hat e GitHub, con l'obiettivo di analizzare l'importanza che la metodologia DevOps e in particolare l’utilizzo dei container e dei microservizi hanno acquisito. L’evento, al quale hanno partecipato 40 Manager e decision maker in ambito DevOps appartenenti ad aziende Enterprise italiane, ha visto anche la testimonianza di importanti aziende italiane, tra cui alcuni clienti di Kiratech, come Banca Popolare di Sondrio, Insiel e MailUp, che hanno raccontato il proprio percorso di trasformazione digitale e il ruolo chiave delle nuove tecnologie nell’abilitarlo.