Ragazze e studi tecnico-scientifici, arriva SAP #STEMintheCity

Ragazze e studi tecnico-scientifici, arriva SAP #STEMintheCity

Durante il mese di aprile le ragazze verranno invitate ad avvicinarsi agli studi tecnologici e scientifici e SAP sarà protagonista di tre eventi dedicati al tema. Infatti SAP anche quest’anno sostiene #STEMintheCity, l’iniziativa promossa dal Comune di Milano e patrocinata da MIUR, dal Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri e dalla Commissione Europea, che in aprile coinvolge ragazze, studentesse universitarie e degli istituti superiori ad avvicinarsi all’educazione tecnologica, matematica e digitale.

Il progetto, al via il 10 aprile, punta a sensibilizzare studenti, insegnanti e genitori sul valore fondamentale delle discipline STEM per il futuro, a promuovere percorsi di formazione per le carriere in ambito scientifico e tecnologico, abolendo le discriminazioni di genere e a proporre modelli a cui le ragazze possano ispirarsi.

SAP è stata la prima multinazionale nel campo della tecnologia a ricevere la Global Gender Equality Certification per il suo impegno e le misure adottate per ottenere diversità ed eguaglianza di genere sul posto di lavoro. Nel 2017, l’azienda ha inoltre raggiunto l’obiettivo di assegnare il 25% delle posizioni di leadership alle donne e si propone di aumentare questo tasso dell’1% l’anno, arrivando al 30% nel 2022.

Luisa Arienti, Amministratore Delegato di SAP Italia
SAP promuove da sempre una visione volta a rafforzare il ruolo delle donne nel mondo del lavoro e ad abbattere ogni divario di genere, che in Italia è particolarmente marcato in campo scientifico e tecnologico. Con queste iniziative e il sostegno a #STEMintheCity, SAP vuole potenziare il proprio impegno a favore della formazione tecnico-scientifica delle donne, promuovendo l’eguaglianza di genere nell’industria tech. Riteniamo molto importante stimolare le ragazze a intraprendere percorsi di studio e di carriera in questi settori per diffondere una nuova cultura di innovazione.

Gli appuntamenti di SAP a #STEMintheCity
- Il 10 aprile, SAP porterà la propria testimonianza al femminile nella sessione interattiva di role modeling intitolata “L’inarrestabile ascesa delle donne”, patrocinata da Intesa Sanpaolo. L’appuntamento, rivolto a studentesse delle scuole secondarie di secondo grado e universitarie, si terrà dalle 14.30 alle 16.00 al Ridotto delle Gallerie del Teatro alla Scala e vedrà protagoniste donne provenienti da diversi ambiti che si racconteranno attraverso storie di successi e insuccessi, tracciando percorsi verso carriere possibili.

- Martedì 11 aprile alle 18.30, sarà la volta della relazione tra città e innovazione. Nell’ambito del ciclo di incontri “Open to the Future. Talk sull’innovazione”, organizzato da SAP in collaborazione con OpenMilano, si parlerà infatti di #SmartCity, termine con cui non si intende solo una città intelligente, ma un nuovo ambiente urbano in cui la vita dei cittadini è migliore e più sostenibile. Verranno presentati casi di città già all’avanguardia e verrà analizzato il percorso economico e tecnologico necessario per diventare “smart”. Mentre Tommaso Pozza e Luca Abbrescia de Il Milanese Imbruttito, community da 1 milione e mezzo di fan, offriranno uno spaccato all’insegna dell’ironia dei cambiamenti culturali e sociali in atto e spiegheranno come sta cambiando il modo di raccontare la città e il rapporto con i cittadini.

- Infine il 12 aprile presso la Sala Auditorium dell’Acquario Civico di Milano sarà la volta di #SmartSport. La tecnologia sta investendo anche il mondo dello sport, cambiando il rapporto tra squadra e tifosi, i metodi di allenamento e gli stadi. Molte leghe, società professionistiche e brand del settore come WTA (Women’s Tennis Association), NBA, Manchester United e Adidas stanno rivedendo i loro modelli alla luce dell’innovazione tecnologica.