Epson ReadyInk, le smart technologies aiutano gli italiani

Epson ReadyInk, le smart technologies aiutano gli italiani

Uno studio commissionato da Epson per il lancio della tecnologia ReadyInk evidenzia quanto le smart technologies siano un prezioso alleato di tutti i giorni.
Ben l'80% degli italiani dichiara infatti di affidare alla tecnologia il compito di "ricordare le cose" per loro conto, sulla base della consapevolezza (lo dichiara il 73% degli intervistati) di essere afflitti da una continua difficoltà a ricordare impegni o attività: un intervistato su dieci afferma infatti di aver pagato anche pesantemente le proprie dimenticanze, arrivando perfino ad "allagare la casa per essersi dimenticato un rubinetto aperto".

La ricerca ha scoperto che l'84% degli italiani si sente ansioso per il volume di attività da fare ogni giorno, mentre il 48% dice che semplicemente ha troppe cose da ricordare. Sembra inoltre che ci sia un crescente divario tecnologico tra i benefici promessi dalla "casa connessa", che è "dietro l'angolo" da vent'anni, e la realizzazione pratica degli aiuti che gli italiani si aspettano.

Il 65% degli intervistati concorda sul fatto che i dispositivi collegati hanno il potenziale per semplificare la vita e dichiara (66%) che è felice di fare affidamento su tecnologie capaci di farlo. Ciò contribuisce a spiegare la percezione positiva da parte dei consumatori e la propensione all'adozione di smart technologies volte a semplificare la vita e a risparmiare denaro come la sicurezza domestica, il riscaldamento e l'illuminazione intelligenti. Secondo i dati di Statista, l'adozione delle "case connesse" da parte delle famiglie italiane dovrebbe raggiungere il 17,8% entro il 2022.

Epson, consapevole di tale crescente necessità, ha sviluppato la tecnologia ReadyInk, che avverte prima che l'inchiostro della stampante inizi a scarseggiare e fornisce una soluzione immediata e semplice per aiutarli a ordinare.

Come funziona la tecnologia ReadyInk powered by Epson? Con quali stampanti Epson?
Prima che l'inchiostro termini, la tecnologia ReadyInk avvisa che è ora di acquistare le cartucce e offre la possibilità di effettuare subito l'ordine - in modo che non si resti mai senza e che non ci sia bisogno di ricordarsi successivamente dell'acquisto. Si tratta dell'unico servizio di questo tipo che non costringe i consumatori a sottoscrivere un abbonamento. La tecnologia ReadyInk semplicemente avverte che l'inchiostro sta per terminare e chiede se si vuole procedere al riordino (con un semplice clic sul dispositivo preferito). Così ognuno mantiene il controllo totale sulla spesa e paga solo per l'inchiostro effettivamente utilizzato.