Intelligenza artificiale, ServiceNow acquisisce Parlo

AI, ServiceNow acquisisce Parlo

ServiceNow investe in AI e acquisisce Parlo, azienda USA che offre una workforce solution basata su intelligenza artificiale e natural language understanding.

La transazione sarà in contanti ed è prevista entro questo mese. L’algoritmo di Parlo è unico ed è capace di rendere l’interazione con le macchine più fluida. Questo permette di svolgere le attività in maniera ancora più facile, veloce e piacevole.

ServiceNow aggiungerà la tecnologia Parlo all’interno dell’intera suite di servizi della Now Platform.
Questa acquisizione è un’ulteriore conferma dei continui investimenti di ServiceNow nel campo dell’intelligenza artificiale, per permettere ai dipendenti di svolgere compiti più soddisfacenti e significativi, accelerando in questo modo il raggiungimento degli obiettivi di business.