Tognana, Vertiv amplia il CEC di Thermal Management

Tognana, Vertiv amplia il CEC di Thermal Management

Vertiv ha avviato l’Adiabatic Freecooling Chiller Innovation Lab high-tech all’interno del Customer Experience Center di Thermal Management, a Padova.
Parliamo di una struttura peculiare, che dispone di sei laboratori predisposti per le attività R&D e di test prodotto.

Tognana, Vertiv amplia il CEC di Thermal Management

Il Centro permette dunque di vedere in azione le soluzioni del portfolio di tecnologie per il Thermal Management di Vertiv. Clienti e professionisti potranno così valutare quali siano le soluzioni più adatte a rispondere ad ogni specifica esigenza, il tutto con il supporto e la consulenza degli esperti.

Tra le componenti inaugurate più recentemente, il laboratorio per i gruppi refrigeratori ad acqua della serie Freecooling Chillers Adiabatici è in grado di testare unità con capacità di raffreddamento fino a 1,5 MW, con un'elevata precisione, in un'ampia gamma di condizioni di lavoro, da -10°C a +55°C, anche per le unità adiabatiche.
Infine, il nuovo laboratorio vanta la capacità di simulare qualsiasi carico parziale a infiniti punti di prova, fino a una potenza installata totale di 5 MW, un dettaglio particolarmente importante in molteplici contesti.

Tognana, Vertiv amplia il CEC di Thermal Management

Stefano Mozzato, country manager di Vertiv in Italia
Tutti gli strumenti di misurazione vengono collaudati periodicamente per verificarne la conformità alle attuali procedure di qualità internazionali. La visita di ogni cliente è accompagnata da un rapporto completo conclusivo che include tutti i parametri testati, oltre ai valori pertinenti per la specifica unità di Thermal Management convalidata. Con la nostra attenzione costante ai clienti, li guidiamo nel corso di un'esperienza diretta in modo assolutamente trasparente e flessibile, offrendo loro gli strumenti per raggiungere i massimi standard di eccellenza tecnica.