Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Samsung Gear S3 Classic coniuga forme e un design eleganti e privo di fronzoli a tutti i vantaggi di uno smartwatch sempre connesso al proprio mobile Android/iOS.
L’integrazione delle funzioni più utilizzate nell’arco della giornata e la possibilità di interagire con i propri contatti e le App preferite sono certamente i punti di forza di questo device.

Una volta indossato, l’S3 Classic passa quasi inosservato, per via di un’estetica semplice e lineare, che lo rende effettivamente molto simile a un comune orologio. La cassa circolare in acciaio e il cinturino nero (disponibile in due differenti tagli per meglio adattarsi al polso), posso infatti trarre in inganno.
Ma le analogie con gli orologi da polsi terminano qui.

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Samsung Gear S3 Classic rappresenta un concentrato di tecnologia dal peso di appena 57 grammi (solo corpo). Lo chassis da 46x49x12,9 mm è robusto, ideale per contenere l’elettronica di base, la CPU Exynos 7270 dual-core a 1 GHz, 768 MByte e 4 GByte, una batteria da 380 mAh con autonomia massima stimata di 4 ore, nonché tutti i sensori indispensabili per il funzionamento. La sezione inferiore ospita infatti accelerometro, giroscopio, barometro, cardiofrequenzimetro e sensore per luce ambiente, mentre sul lato frontale fa bella mostra di sé il display da 1,3” da 360x360 pixel AOD con funzione touch e protezione Corning Gorilla Glass SR+.

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni


La ghiera non è solamente un elemento estetico ma permette di interagire con il device, come pure i due tasti sul fianco della cassa “home” e “back”.
Come d’obbligo, l’interazione con il mondo esterno avviene tramite controller e sistemi senza fili. Samsung Gear S3 Classic dispone infatti di una connettività wireless N, Bluetooth 4.2, NFC, oltre al supporto GPS/Glonass.

Sommario