Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Samsung Gear S3 Classic coniuga forme e un design eleganti e privo di fronzoli a tutti i vantaggi di uno smartwatch sempre connesso al proprio mobile Android/iOS.
L’integrazione delle funzioni più utilizzate nell’arco della giornata e la possibilità di interagire con i propri contatti e le App preferite sono certamente i punti di forza di questo device.

Una volta indossato, l’S3 Classic passa quasi inosservato, per via di un’estetica semplice e lineare, che lo rende effettivamente molto simile a un comune orologio. La cassa circolare in acciaio e il cinturino nero (disponibile in due differenti tagli per meglio adattarsi al polso), posso infatti trarre in inganno.
Ma le analogie con gli orologi da polsi terminano qui.

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Samsung Gear S3 Classic rappresenta un concentrato di tecnologia dal peso di appena 57 grammi (solo corpo). Lo chassis da 46x49x12,9 mm è robusto, ideale per contenere l’elettronica di base, la CPU Exynos 7270 dual-core a 1 GHz, 768 MByte e 4 GByte, una batteria da 380 mAh con autonomia massima stimata di 4 ore, nonché tutti i sensori indispensabili per il funzionamento. La sezione inferiore ospita infatti accelerometro, giroscopio, barometro, cardiofrequenzimetro e sensore per luce ambiente, mentre sul lato frontale fa bella mostra di sé il display da 1,3” da 360x360 pixel AOD con funzione touch e protezione Corning Gorilla Glass SR+.

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni


La ghiera non è solamente un elemento estetico ma permette di interagire con il device, come pure i due tasti sul fianco della cassa “home” e “back”.
Come d’obbligo, l’interazione con il mondo esterno avviene tramite controller e sistemi senza fili. Samsung Gear S3 Classic dispone infatti di una connettività wireless N, Bluetooth 4.2, NFC, oltre al supporto GPS/Glonass.


Una volta indossato, Samsung Gear S3 Classic offre il medesimo feeling di un comune orologio. Nel caso specifico, pur non avendo un polso particolarmente “massiccio”, il dispositivo calza preciso, all’ultimo foro del cinturino più lungo in dotazione.

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Il cinturino è al limite.

Per la prova abbiamo abbinato lo smartwatch a un versatile Galaxy A8, ma ricordiamo che il Gear S3 può essere usato appieno con la maggior parte dei terminali Samsung e, con qualche limitazione, anche con i dispositivi Android di altri produttori (i limiti più evidenti si evidenziano abbinando il device con sistemi iPhone iOS).

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Avvio del setup.

In queste condizioni d’uso abbiamo apprezzato la buona usabilità, fin dal primo minuto. Una volta ricaricato lo smartwatch sulla propria base wireless di tipo induttivo e scaricata l’App di gestione principale, il gioco è fatto. Proprio come ci si aspetta da un tipo di dispositivo che dovrebbe risultare facile da indossare e usare come un orologio digitale.

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Sincronia e attivazione hanno richiesto pochi minuti.


L’Applicazione Gear permette di selezionare tutto ciò che riguarda lo smartwatch, dalle impostazioni base, alle notifiche, al comportamento in differenti condizioni, allo sfondo del quadrante e così via. Il sistema è davvero pratico e consente di applicare ciascuna modifica praticamente in tempo reale.

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

Riconoscimento, setup e attivazione dello smartwatch (clicca per ingrandire).

L’uso dell’orologio è alla portata di tutti, in caso di dubbi un veloce tutorial al primo avvio aiuta a distinguere le differenti funzioni della ghiera, dei tasti e le gesture del sistema touch. I pulsanti consentono dunque di accedere a tutte le App e di navigare tra le differenti schermate, mentre scorrendo lo schermo dall’alto verso il basso è possibile visualizzare le funzioni primarie del sistema operativo, in modo analogo a quanto accade su smartphone.

La ghiera scorrevole permette di passare facilmente da una App all’altra, visualizzando, contatti, messaggi, E-mail, promemoria, calendario, contapassi, conteggio delle calorie, il barometro, le news e il player multimediale. Ulteriori widget possono essere scaricati o ordinati all’interno dell’elenco standard di applicazioni.

Samsung Gear S3 Classic semplifica la vita di tutti i giorni

L'App dedicata è articolata e ben fatta (clicca per ingrandire).

Notifiche e attività sono ricordate all’utente tramite vibrazioni o suoni; è inoltre possibile ascoltare e avviare conversazioni grazie al diffusore e al microfono inclusi.

Durante l’uso abbiamo apprezzato la facilità d’uso e l’immediatezza delle principali funzioni. Gear S3 ci “sgancia” idealmente dal nostro smartphone e, restando nel campo azione Bluetooth, è possibile effettuare numerose attività senza dover recuperare il terminale mobile dalla borsa o dalla tasca della giacca.

Punteggio
89
su 100
PRO
Facile da usare e gestire; ottima interazione con terminali Android; elegante e discreto.
CONTRO
Qualche limitazione se utilizzato con sistemi iOS; cinturino corto.

Caratteristiche generali
Produttore Samsung
Modello Gear S3 Classic
Sito web www.samsung.com
Prezzo (IVA inclusa) Euro 429,00
Dimensioni 46 x 49 x 12,9 mm (senza cinturino)
Peso 57 grammi
Caratteristiche tecniche
Processore

Exynos 7270 / dual-core / 1 GHz

RAM 768 GByte
Storage 4 GByte
Sistema operativo

Tizen per dispositivi indossabili 2.3.2

Display 1,3" Circular Super AMOLED / 360 x 360 pixel / 278 PPI / Corning Gorilla Glass SR
Connettività Wireless N / Bluetooth 4.2 / NFC / MST / GPS/Glonass
Sensori

Accelerometro / Giroscopio / Barometro / Cardiofrequenzimetro / Luce ambiente

Batteria Ioni di Litio 380 mAh + ricarica wireless induttiva
Varie Microfono / speaker / linear motor / Resistente all'acqua e alla polvere IP68

Sommario