Juniper svela la MX Series 5G Universal Routing Platform

Juniper svela la MX Series 5G Universal Routing Platform

Juniper Networks annuncia la nuova MX Series 5G Universal Routing Platform, ideata per garantire velocità e flessibilità per il deployment di servizi cloud.
Frutto della sua vasta esperienza con service provider e fornitori cloud globali, Juniper presenta la quinta generazione della piattaforma MX grazie alla quale è oggi il solo fornitore a offrire programmabilità quasi infinita, convenienza, versatilità e alte prestazioni. La piattaforma combina il meglio del networking basato su hardware e software per mettere carrier, clienti cloud e enterprise nelle condizioni ideali per affrontare le richieste tecnologiche e di business per la distribuzione di servizi di nuova generazione.

I service provider si trovano a un punto di svolta in cui i costi di gestione di una rete complessa capace di ospitare le applicazioni resource intensive di nuova generazione come 5G e i servizi gestiti basati su SD-WAN sicure stanno superando la loro capacità di monetizzazione. Inoltre, con l’influsso dei dati generati dai sensori IoT, dal cloud computing e dal telco edge distribuito, le reti se permangono statiche, si estenderanno a dismisura, senza contare che le attuali infrastrutture sono diventate troppo complesse, costose e vulnerabili alle cyberminacce perché i service provider possano gestire la scalabilità e l’agilità richieste da questi nuovi servizi.

Da un’indagine tra i service provider clienti di Juniper riguardo i maggiori problemi legati alla capacità di offrire servizi di nuova generazione come SD-WAN, IoT e 5G è emerso che:

- oltre metà degli intervistati (55%) hanno citato i costi di infrastruttura come il primo o secondo problema;
- quasi il 40% degli intervistati ha citato la difficoltà di orchestrazione di una rete distribuita come il primo o secondo problema;
- oltre metà degli intervistati (55%) ha citato la protezione dell’investimento con la programmabilità del data plane come la prima o seconda funzionalità più desiderata per risolvere questi problemi.

Per affrontare questi problemi e supportare la nuova generazione di routing per prossima ondata di 5G, IoT e servizi di business, Juniper ha realizzato MX Series 5G Universal Routing Platform con nuovi processori per una programmabilità futura quasi infinita, oltre a un 5G Control and User Plane Separation (CUPS) aperto accelerato via hardware a garanzia di prestazioni, scalabilità e libertà di scelta senza pari e lo chassis universale progettato per garantire la semplicità operativa, risparmio e maggiore agilità.

Juniper Penta Silicon: alla base della nuova piattaforma MX Series 5G si trova il nuovo Penta Silicon Juniper, un nuovo motore di packet forwarding ottimizzato da 16nm di nuova generazione caratterizzato da un guadagno di efficienza energetica pari al 50% (0.5 watts per gigabit) rispetto al chipset Junos Trio esistente e un incremento di tre volte l’ampiezza di banda per i modelli MX960, MX480 e MX240. Juniper Penta rende possibile una connettività sicura con MACSEC e un motore di crittazione IP-Sec - una novità assoluta - che può originare e terminare migliaia di sessioni IPSec senza penalizzare le performance. Juniper Penta offre inoltre il supporto nativo flexible Ethernet (FlexE). La famiglia Penta sarà alla base della MX Series 5G Platform per molti anni, aumentando esponenzialmente le prestazioni e i risparmi energetici e mantenendo la programmabilità dell’hardware che potrà gestire futuri protocolli innovativi.

MX 5G Control User-Plane Separation (CUPS) Hardware Acceleration: lo standard 3GPP CUPS permette ai clienti di separare il packet core user plane (GTP-U) e il control plane (GTP-C) attraverso un’interfaccia Sx standardizzata per consentire ai service provider di scalare indipendentemente a seconda delle necessità per una maggiore flessibilità e protezione dell’investimento. MX Series 5G Platform è la prima piattaforma di networking a supportare uno user plane accelerato hardware standard nei router MX attuali e e futuri per abilitare servizi convergenti (mobile e fisso) sulla stessa piattaforma permettendo inoltre l’integrazione con control plane 5G di terze parti. Essa permetterà di ridurre il costo totale di possesso di 3-4 volte rispetto agli user plane software-based per gli MX implementati sul campo.

MX10008 and MX10016 Universal Chassis: proseguendo nel percorso di innovazione che porterà alla nuova era del networking cloud, enterprise e carrier, i già annunciato PTX e QFX Universal Chassis si arricchiscono di due nuove varianti MX: MX10008 e MX10016. La famiglia Universal Chassis riduce dell’80% la complessità dell’inventory management aumentando la versatilità per gli operatori con un rivoluzionario design a chassis singolo. Gli Universal Chassis MX10008 da 13-RU e MX10016 da 21-RU offrono massima compattezza per edge router da 19,2Tbps e 38.4Tbps rispettivamente. Questi nuovi componenti della famiglia Universal Chassis ridefiniscono i costi per slot al crescere dei servizi offerti a ~0.6 watt per gigabit, permettendo ai clienti di fare di più con meno e allo stesso tempo semplificare il disegno della rete e ridurre i costi operativi. È disponibile una varietà di schede di linea e software per soddisfare specifiche tipologie di rete per data center, azienda e WAN.