Vedi alla voce "startuppare" e trovi Kamzan

Vedi alla voce

La piattaforma di marketing e comunicazione non convenzionale Kamzan è stata una dei protagonisti dell’ottava edizione della manifestazione Startuppato 2018. L’evento è dedicato alle startup innovative si è tenuto giovedì 14 giugno presso il Toolbox Coworking a Torino.

Organizzata da Treatabit, il percorso di incubazione di I3P è dedicato ai progetti digitali e anche quest’anno ha ospitato oltre 100 startup pronte a mostrare a tutti i visitatori le loro idee, i loro progetti e perché no, anche pronte a creare nuove collaborazioni e partnership strategiche. Lo spirito dell’evento infatti è stato proprio questo: creare una rete tra le startup o meglio tra le competenze di chi le startup le crea e mettere in moto quindi un processo di networking e di confronto tra tutte le menti presenti alla serata.

Tra le novità di questa edizione una vera e propria sfida tra le startup partecipanti. In palio sono stati messi tre mesi di incubazione gratuita da parte di I3P, che includono la fruizione di servizi di networking, l’utilizzo di spazi di consulenza business da consulenti esperti nel B2B.
Tra i progetti innovativi in ambito Digital, SaaS e e-commerce, spicca quello dei ragazzi di Kamzan. La loro idea è la pietra filosofale dei sistemi di sincronizzazione e condivisione di file per aziende, capace di tramutare tutte le operazioni operative come l’invio di un documento ad un cliente, la ricezione di fatture e così via, non in oro, ma in opportunità per l’azienda di promuovere e dare visibilità al proprio brand.

Come? Sviluppando oltre 40 impostazioni di personalizzazione che rendano il sistema verticale sull’identità aziendale: dal logo, alla palette colori, alle immagini e video visualizzate nella pagina di condivisione, ai messaggi interattivi attivabili in grado di aumentare l’engagement dell’utente. Ma Kamzan non è solo brand, perché è basato su di un sistema sicuro, con logiche ed impostazioni di sicurezza all’avanguardia, dal TLS personale ed univoco pe rogni cliente, all’autenticazione con secondo fattore, all’infrastruttura server blindata; il tutto in conformità con il nuovo Regolamento europeo in Materia di Protezione Dati – GDPR.

Il team di Kamzan è stato a disposizione di tutti i curiosi che hanno voluto conoscere la loro piattaforma di marketing e comunicazione non convenzionale all’opera, organizzare tour guidati ed attivare una prova gratuita di 30 giorni. Inoltre, dato che lo scopo dell’evento è fare innovazione ma in modo smart e divertente, al loro stand è stato possibile partecipare alla loro sfida A colpi di buca che Kamzan ha organizzato in collaborazione con NaturalBOOM, il primo Mental Drink, avendo bisogno di concentrazione, di carica e di qualcosa che stimoli la mente.