Le soluzioni targate F5 per una maggior protezione delle App

Le soluzioni targate F5 per una maggior protezione delle App

Le due nuove soluzioni di F5 Networks migliorano non solo la protezione delle app, ma aiutano anche a contrastare gli attacchi informatici più sofisticati.
Le novità SSL Orchestrator e Access Manager riguardano il controllo avanzato degli accessi e una visibilità SSL dedicata con funzionalità di orchestrazione in grado di contrastare gli attacchi informatici più sofisticati.

Ram Krishnan, SVP e General Manager, Security di F5
Le applicazioni sono ovunque e sempre più interconnesse, con molte funzionalità aggiuntive che involontariamente offrono nuove vulnerabilità a chi vuole attaccare. La nostra value proposition è semplice: diamo la possibilità di implementare una sicurezza autonoma o integrata per tutti i tipi di applicazione, ambiente e caso d'uso. I clienti possono trarre vantaggio da prodotti di livello mondiale estremamente versatili, soluzioni cloud-based, servizi di supporto e delle grandi capacità di sicurezza di F5, in grado di proteggere le applicazioni meglio di qualunque altra realtà del settore.

Cosa offre F5 SSL Orchestrator
Oltre alla visibilità sul SSL e quanto scaricato, F5 SSL Orchestrator offre funzionalità di orchestrazione basate su policy per tutta la catena di servizi di sicurezza di qualsiasi tipologia di rete, dispositivo o applicazione.
A questo livello, l’orchestrazione raggruppa i dispositivi in servizi per decodificare e guidare il traffico, consentendo il monitoraggio indipendente, il bilanciamento del carico e la scalabilità per adattarsi alle mutevoli condizioni della rete e all'aumento delle richieste di traffico.

SSL Orchestrator garantisce:
-efficienza operative: concatenamento dinamico del servizio e gestione del traffico policy-based per gestire i flussi di traffico crittografati nell’intera infrastruttura di sicurezza;

-visibilità totale: prestazioni elevante nella decriptazione e crittografia del traffico SSL/TLS in entrata e in uscita;

-migliore gestione del rischio: l'orchestrazione SSL massimizza gli investimenti rispetto a malware, DLP, ransomware e protezioni firewall, salvaguardando la privacy degli utenti.

Clint Huffaker, Technical Solutions Architect di World Wide Technology
La sicurezza delle app è per definizione un obiettivo in movimento. La visibilità è una delle maggiori sfide che le organizzazioni devono affrontare oggi e F5 SSL Orchestrator offre ai clienti la possibilità di controllare e personalizzare in modo dinamico il flusso del traffico crittografato in tutta la catena di servizi di sicurezza. Nel nostro Advanced Technology Center abbiamo realizzato una demo per mostrare concretamente ai clienti il livello di visibilità che la soluzione offre sugli strumenti di sicurezza in una catena di servizi. I nostri clienti desiderano collaborare con leader di settore come F5, con aziende che comprendano il panorama delle minacce in evoluzione, forniscano il bilanciamento tra le prestazioni delle applicazioni e la mitigazione del rischio e offrano metodi efficaci per accrescere la visibilità e proteggere le app da attività dannose.

Cosa offre F5 Access Manager
F5 Access Manager protegge i dati sensibili con un modello zero-trust, fornendo accesso a utenti, dispositivi e API autorizzati e proteggendo dalle minacce pervasive.
La nuova soluzione F5 consente di pensare al di fuori dei tradizionali confini della sicurezza, per valutare diversi modelli di business ed efficienze operative senza compromettere la protezione di app, utenti e dati.

-Controllo degli accessi ottimizzato: le policy sensibili al contesto, grazie alla configurazione guidata, forniscono un accesso affidabile a utenti, dispositivi e API per aumentare l’efficienza del business, mentre la crittografia web-form in tempo reale salvaguarda le credenziali dell'utente e previene le frodi;

-innovazione più rapida per il business: fornisce una soluzione centralizzata per il controllo degli accessi, che comprende l'autorizzazione delle API. Ciò significa che i team DevOps possono trasferire le app con maggiore rapidità ai team che si occupano delle NetOps, che possono offrire un'esperienza utente coerente senza sacrificare la gestibilità;

-scalabilità nel cloud: con il supporto avanzato di F5 Virtual Edition e il licensing dalle elevate capacità, Access Manager fornisce la scalabilità necessaria per fare da ponte tra le funzionalità applicative on-premise e il cloud, integrandosi efficacemente con soluzioni e funzionalità IDaaS per supportare ambienti eterogenei in evoluzione

 

 

Tagged under: business App cloud DevOps API