Bitdefender, più protezione per archiviazione e file sharing

Bitdefender, più protezione per archiviazione e file sharing

Bitdefender ha presentato il nuovo GravityZone Security for Storage che garantisce il rilevamento precoce delle minacce e gestisce ambienti conformi all’ICAP.
GravityZone Security for Storage è stato sviluppato per proteggere le aziende da minacce che potrebbero diffondersi con rapidità attraverso l’intera infrastruttura aziendale tramite sistemi di condivisione dei file e Network-Attached Storage (NAS).

Harish Agastya, Vicepresidente Soluzioni Aziendali di Bitdefender
La trasformazione digitale e la maggiore collaborazione negli ambienti lavorativi creano crescenti esigenze per quanto riguarda i sistemi di archiviazione condivisi. GravityZone Security for Storage protegge le piattaforme NAS e di condivisione file da minacce informatiche sempre più sofisticate e prolifiche, assicurando un’operatività costante e spese di gestione minime.

Oltre a proteggere in tempo reale i NAS, la novità Bitfender offre protezione anche ai Nutanix Acropolis File Services (AFS) e le soluzioni di condivisione file – ad esempio Citrix ShareFile - conformi all’Internet Content Adaptation Protocol (ICAP).
Security for Storage è stato infatti convalidato con Nutanix Acropolis File Services e Citrix ShareFile, oltre a supportare soluzioni NAS conformi all’ICAP di Dell, EMC, IBM, Hitachi, HPE, Oracle e altri produttori.

Per le aziende che hanno una varietà di dispositivi compatibili ICAP, può proteggere l’intera proprietà NAS multi-fornitore dallo stesso impiego, contribuendo a ridurre i costi dell’infrastruttura di sicurezza dell’archiviazione.
Grazie al fatto di essere altamente configurabile, GravityZone Security for Storage consente agli amministratori di definire con rapidità policy ed eccezioni, impostare un’azione predefinita per i file infetti, creare rapporti personalizzati, attivare notifiche di rilevamento malware in tempo reale.
L’architettura modulare consente anche di aggiungere un numero virtualmente infinito di server Internet ICAP a richiesta per supportare il crescente numero di richieste, parallelamente all’aumento della propria forza lavoro e dei propri dati.

Attualmente è disponibile come modulo aggiuntivo per i prodotti di sicurezza di Bitdefender GravityZone per endpoint e carichi di lavoro cloud, tra cui Bitdefender GravityZone Advanced Business Security, Bitdefender GravityZone Elite e Bitefender GravityZone Enterprise Security.
Insieme con queste soluzioni, Security for Storage è facilmente amministrato utilizzando la stessa console di gestione in locale, il che consente un rapido impiego e un uso intuitivo.