QNAP TS-x77XU, virtualizzazione veloce con le CPU Ryzen

QNAP TS-x77XU, virtualizzazione veloce con le CPU Ryzen

QNAP Systems ha sviluppato la nuova serie di NAS rack TS-x77XU adottando la potente e versatile architettura AMD Ryzen, ideale per la virtualizzazione.
La gamma include il TS-877XU-RP a 8 vani, il TS-1277XU-RP a 12 vani e la versione TS-1677XU-RP a 16 bay.

Questi NAS professionali sono disponibili con i processori Ryzen 3 1200, Ryzen 5 2600 e Ryzen 7 2700, strutturati per offrire un’elevata potenza di elaborazione per applicazioni e scenari versatili (inclusi la virtualizzazione desktop e server, transcodifica/streaming immediato dei video, e infrastruttura cloud privata).
In tutti i modelli sono disponibili quattro slot PCI Express (PCIe) che consentono agli utenti di espandere le funzionalità del NAS mediante gli adattatori di rete (40GbE, 10GBASE-T/NBASE-T), schede USB 3.1 Gen 2 (10 Gbps), schede M.2 SSD, e schede grafiche. Il TS-1677XU dispone di un alimentatore (PSU) da 500 W per supportare le schede grafiche che richiedono ulteriore alimentazione. Sono disponibili anche modelli con alimentatori ridondanti.

David Tsao, Responsabile del settore Product Management di QNAP
In risposta alle crescenti richieste del mercato, QNAP ha aggiunto un NAS basato su AMD Ryzen per la nostra linea con montaggio su rack. Grazie alle potenti funzionalità di elaborazione, l’espandibilità versatile e l’elevata capacità di archiviazione potenziale, la serie TS-x77XU consente alle imprese di svolgere le loro attività a un livello superiore.

I vantaggi offerti dal multi-thread della serie TS-x77XU sono particolarmente adatti alla virtualizzazione. La serie è pronta per la virtualizzazione per gli ambienti VMware, Citrix e Windows Server 2016 con supporto per iSER (iSCSI Extension per RDMA) grazie ai Mellanox ConnectX-4 SmartNIC integrati. La serie TS-x77XU può inoltre ospitare macchine virtuali e container, essere utilizzato come server all-in-one efficiente, e supporta snapshot e il backup di macchine virtuali per una gestione completa della virtualizzazione.
Le macchine con CPU Ryzen 5 2600 e Ryzen 7 2700 supportano inoltre Virtual QTS che consente agli utenti di eseguire più sistemi operativi QTS virtuali su un singolo NAS per offrire i vantaggi della segregazione delle risorse (CPU, memoria, rete), dell'implementazione flessibile delle applicazioni e il risparmio in termini di energia, costi e spazio.

La serie TS-x77XU supporta RAID 50/60 per offrire una maggiore protezione e prestazioni di scrittura casuale, per un sorprendente bilanciamento tra capacità, protezione e prestazioni. Il Qtier 2.0 più recente aggiunge le funzionalità IO Aware per l'archiviazione a livelli SSD per mantenere uno spazio riservato simile alla cache per gestire l'I/O in tempo reale, riducendo il costo per prestazioni. La serie TS-x77XU dispone inoltre di alimentatore ridondante per garantire la continua operatività (24 al giorno, tutti i giorni) delle applicazioni importanti. È disponibile anche un modello con alimentatore singolo (il TS-877XU).