Fujitsu Esprimo G558, il mini-PC da ufficio con CPU Intel Core

Fujitsu Esprimo G558, il mini-PC da ufficio con CPU Intel Core

Fujitsu Esprimo G558 rappresenta la declinazione più compatta dei PC desktop del brand; il dispositivo vanta infatti un volume occupato inferiori al litro.
Il formato, più simile a quello di un thin client, ne permette un facile posizionamento sulla scrivania o dietro il display.
Con un volume totale di soli 0,86 litri, il design ultracompatto è del 96% inferiore rispetto ai PC desktop microtower tradizionali.

Il nuovo Esprimo G558 è dotato infatti di processori Intel Core, memoria DDR4 da 2.666 MHz, dischi SSD PCI Express NVMe oltre ai classici SATA da 2,5” dispone di uscite video HDMI e Display Port (supporta il dual display), 6 porte USB, porta LAN, connessione audio.
Avendo ridotto al minimo l'ingombro di spazio, le emissioni di rumore ed il calore prodotto, il modello Esprimo G558 può essere installato ovunque: su una parete, sotto a una scrivania o dietro ad un monitor. In combinazione con il Display FUJITSU P24-9 TE è possibile alimentare il pc, fornire la connessione di rete, sincronizzare l'accensione e lo spegnimento di display e PC utilizzando un unico cavo USB-C.

Questo PC Fujitsu è indicato per qualunque ambiente di ufficio, in particolare nella pubblica amministrazione e nel settore finanziario, dove sicurezza e vantaggio economico spingono all'adozione di dispositivi più piccoli ed efficienti nei consumi oltreché dotati di funzionalità di protezione integrate. In termini di risparmio di spazio, il nuovo Esprimo G558 vanta l'ingombro su scrivania più piccolo mai raggiunto da Fujitsu. Grande attenzione è stata prestata anche alla sicurezza con la crittografia implementata via Trusted Platform Module (TPM), uno slot Kensington per assicurare il dispositivo unitamente al monitor e la soluzione opzionale EraseDisk per la protezione dei dati, in grado di rimuovere permanentemente le informazioni contenute sul disco.

Rüdiger Landto, Head of Client Computing Devices di Fujitsu EMEIA
Sono le piccole cose della vita che possono fare una grande differenza. Il nuovo Esprimo G558 è il perfetto complemento degli uffici moderni e del workplace di oggi e domani. È un mini-PC dal design modulare che garantisce estrema flessibilità qualunque sia il modo di lavorare scelto dagli utenti, oggi come nel futuro. Il più piccolo PC mai realizzato da Fujitsu combina un ingombro ridotto con limitati consumi di energia, la possibilità di prolungare il ciclo di vita dei display e funzionalità di sicurezza integrate. Questo insieme così potente e ricco di caratteristiche non scende a compromessi sulle prestazioni ed è equipaggiato con un processore full-socket capace di far girare facilmente le normali applicazioni da ufficio così come quelle avanzate.

Il modello Esprimo G558 è già disponibile all'interno dell'area EMEIA. I prezzi variano a seconda del Paese e delle specifiche partendo da circa 520 euro. Sono disponibili opzioni di montaggio speciali per display delle linee Fujitsu Display P e B al costo di circa 17 euro.