Samsung inaugura il Mese della Sicurezza

Samsung inaugura il Mese della Sicurezza

Samsung conferma il proprio impegno in materia di sicurezza, non solo digitale, avviando una collaborazione con Sicuritalia e inaugurando il Mese della Sicurezza.
Protezione 24 Persona, una soluzione per la protezione della persona sviluppata in collaborazione con Sicuritalia; una collaborazione con Telefono Rosa e Doppia Difesa a favore di una maggiore sicurezza per le donne; Samsung Security Days, per verificare lo stato di sicurezza digitale del proprio smartphone; una soluzione con Nilox Smart Security Camera per la sicurezza della propria casa: queste alcune delle iniziative che Samsung realizzerà nel mese di ottobre, che coincide con l’European Cyber Security Month, la campagna europea promossa a livello comunitario dall’Unione Europea e organizzata da ENISA (Agenzia dell’Unione Europea per la sicurezza delle informazioni e della rete).

Il Mese della Sicurezza e l’app Sicuritalia Protezione24 Persona
A partire dal concetto di sicurezza digitale Samsung ha voluto guardare in senso più ampio alla sicurezza delle persone: di qui un nuovo progetto sviluppato in collaborazione con Sicuritalia, che ha l’obiettivo di rendere più sicura la vita di tutti i cittadini su tutto il territorio nazionale. Il progetto si è concretizzato con lo sviluppo e la realizzazione dell’app Sicuritalia Protezione24 Persona, grazie a cui gli smartphone Samsung possono trasformarsi in dispositivi di richiesta soccorso. In caso di pericolo tramite l’app è possibile inviare in modo automatico una richiesta di soccorso alla Centrale Sicuritalia, che, con il permesso dell’utente, riceverà anche la localizzazione e la registrazione audio e video dell’evento. Gli utenti possono richiedere aiuto in modo veloce scuotendo il telefono fino a far comparire la schermata rossa di allarme inviato, oppure attraverso la caduta dello smartphone. È, inoltre, possibile attivare la richiesta d’aiuto mediante la funzionalità Time, che permette di programmare l’invio automatico di una richiesta di soccorso allo scadere di un intervallo di tempo preimpostato se non disattivato prima del termine.

La sicurezza delle donne è un tema di stretta attualità e per questo motivo Samsung ha voluto manifestare tutto il proprio supporto stringendo una collaborazione con Doppia Difesa e Telefono Rosa, che si battono per la sicurezza delle donne. All’interno della collaborazione Samsung infatti donerà l’accesso gratuito all’applicazione e dei dispositivi Samsung Galaxy da affidare alle loro associate.
Fondazione Doppia Difesa nasce, nel 2007, dalla volontà di Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno con l’obiettivo di aiutare coloro, donne in particolare, che hanno subito violenze e abusi ma non hanno il coraggio, o le capacità, di denunciarle, perché vivono nel più totale isolamento ideologico e sociale. Il “Telefono Rosa” è stato istituito nel 1988 come strumento per realizzare una ricerca volta a far emergere, attraverso la voce diretta delle donne, la violenza “sommersa” all’interno delle mura domestiche.

La presidentessa dell'Associazione Telefono Rosa Gabriella Carnieri Moscatelli ha dichiarato: "Qualunque strumento e iniziativa volti alla tutela e protezione delle donne è sempre ben accolta e quindi l'app ideata da Samsung è un'ottima iniziativa".

Samsung Security Days
All’interno della campagna “Il Mese della Sicurezza” Samsung ha presentato i Samsung Security Days: durante tutti i weekend di ottobre all’interno dei punti vendita aderenti e dal lunedì al venerdì presso i centri assistenza autorizzati, Samsung attraverso i propri addetti alla vendita e promoter, offrirà ai propri clienti un servizio di controllo gratuito degli smartphone Galaxy per verificarne il livello di sicurezza e fornirà una serie di suggerimenti e accorgimenti per sfruttare al meglio tutte le funzioni di sicurezza del proprio dispositivo e ottimizzare le performance di utilizzo. In particolare, il personale Samsung condividerà con i clienti una serie di consigli utili su come rendere più sicuri i propri dati sullo smartphone, come proteggere il proprio Galaxy, come effettuare pagamenti mobili riducendo tutti i rischi connessi e come far sì che l’utilizzo del proprio dispositivo possa impattare nel minor modo possibile anche sulla salute personale.

Mantenere sempre aggiornato il dispositivo mobile attraverso gli update del sistema operativo, attivare l’antivirus per la protezione dei dati e impostare il blocco dello schermo attraverso un PIN, l’impronta digitale o la lettura dell’iride sono soltanto alcuni dei principali espedienti e suggerimenti che i clienti Samsung potranno ricevere per mantenere in sicurezza i propri device e ridurre le minacce informatiche. Inoltre, gli addetti Samsung spiegheranno come è possibile attivare un allarme automatico o una richiesta di rapido soccorso in caso di necessità grazie all’Installazione e alla configurazione dell’applicazione Sicuritalia.

Sicurezza digitale, ma non solo. Oltre alla sicurezza della persona Samsung ha pensato alla sicurezza della propria abitazione. Proprio per questo motivo, nell’ambito dei Samsung Security Days, tutti coloro che acquisteranno un nuovo Samsung Galaxy, oltre ad avere consulenza in tema di sicurezza informatica, riceveranno in omaggio una Nilox Smart Security Camera, una telecamera Wi-fi completamente senza fili con un sensore volumetrico integrato, che provvede a segnalare via “notifica push”, mediante mail o tramite segnalazione acustica eventuali intrusioni di estranei in casa.

Le iniziative de “Il Mese della Sicurezza” non sono solo dedicate agli utenti privati, ma anche ai clienti business. Infatti, le attività dei Samsung Security Days saranno disponibili anche per la clientela business, che avrà anche la possibilità di avere un trial della piattaforma Samsung Knox, la suite di soluzioni business basata sulla continua innovazione delle tecnologie di sicurezza applicate alla mobilità.