Colt, i workload cloud-based e l’importanza delle SD-WAN

Colt, i workload cloud-based e l’importanza delle SD-WAN

Stefano Nicastro, Director Sales Engineers SE di Colt, ci spiega come i nuovi workload cloud-based stanno spingendo le aziende a ripensare la loro strategia di rete.
È prevista una crescita del 90% per il mercato WAN software defined entro il 2020. Guardiamo come si sta evolvendo. Che caratteristiche presenta la WAN di nuova generazione?
Il futuro della WAN (Wide-Area Networks) è costituito da reti software defined ad ampio spettro (SD-WAN).

SD WAN è composta da tre elementi:

• Reti ibride: il collegamento di filiali situate al di fuori delle principali aree di business può risultare costoso, la concorrenza è limitata. I costi sono difficilmente scalabili rispetto alle crescenti esigenze di larghezza di banda. La rete ibrida va oltre queste criticità, consentendo di integrare gli attuali circuiti di accesso fisso di alta qualità con una maggiore larghezza di banda a basso costo, e di combinare entrambi in un unico access pipe ibrido al sito del cliente.
• Virtualizzazione dell'hardware presso la sede del cliente: invece di utilizzare box separati per router, firewall, load balancer e la funzione di gestione delle prestazioni delle applicazioni, tutte queste funzionalità sono ora fornite come software su un server generico x86 presso la sede del cliente.
• Grazie al passaggio da dispositivi di proprietà separati ad applicazioni software, l'automazione del servizio può essere fornita end to end, consentendo l’uso del portale da parte dei clienti.

Perché abbiamo bisogno di WAN di nuova generazione?

Tre aspetti fondamentali:
- Consente ai clienti business di far fronte all’esponenziale richiesta di larghezza di banda, combinando connessioni dati dedicate con link di banda larga meno costosi nella loro wide area network.
- Fornisce una rete molto più agile, grazie all'automazione
- Restituisce più controllo al cliente, che può usufruire dei servizi e modificare le impostazioni online in tempo reale.

Chi la userà e per quale scopo?
Ci sono molti casi d'uso per la SD-WAN ibrida. I più importanti di questi casi sono le imprese che cercano di gestire la connettività in diversi settori. Per i gestori di rete responsabili della connessione in più regioni, avere un modello ibrido significa trarre vantaggio dal minor costo per bit dei collegamenti internet pubblici, pur beneficiando dell'affidabilità e della sicurezza di connessioni private.

Quali problemi risolve? Come migliorerà le prestazioni?
La criticità principale che la WAN di nuova generazione risolve è rendere la connettività più conveniente in un momento in cui i budget della WAN si stanno riducendo. Un recente sondaggio di Gartner ha rilevato che il 63% degli intervistati concorda sul fatto che la WAN sia l’aspetto più costoso nel network. Supera di gran lunga i data center, la sicurezza della rete e il campus/user edge.
L'SD-WAN ibrida è una novità. Consente ai clienti di riservare capacità di dati premium per applicazioni più business-critical, mentre i dati non critici vengono scaricati in un frame internet protetto, liberando la larghezza di banda MPLS e aumentando in modo efficiente la larghezza di banda totale verso i siti dei clienti.
L'SD-WAN ibrido riduce il livello di competenza richiesto per configurare la rete delle filiali e consente una connessione dati dedicata con collegamenti a banda larga a basso costo nella WAN.

La WAN di nuova generazione - a che punto siamo con la connessione 5G?
La connessione 5G non è ancora presente nella maggior parte dei settori di mercato, ma quando sarà finalmente una realtà, offrirà una maggiore capacità ai dati mobili con una latenza più bassa, e diventerà un'opzione più adatta come accesso "last mile" per collegare siti di piccole e medie dimensioni.

Come cambierà la situazione nei prossimi 12-18 mesi?
Nei prossimi 12-18 mesi, molte imprese si prepareranno al 5G. Le conversazioni e le previsioni inizieranno a tradursi in fatti e, man mano che la connettività aziendale migliorerà e il ruolo delle reti software defined (SDN) sarà più chiaro, avremo una maggiore adozione del 5G, sia per il backup o come accesso primario ai siti dei clienti.