Synology Surveillance Station, da NAS a DVR per la sicurezza

Synology Surveillance Station, da NAS a DVR per la sicurezza

Tra le molteplici funzionalità di un NAS Synology c’è la possibilità di orchestrare le telecamere IP di un impianto di sicurezza; vediamo come funziona Surveillance Station.

Fino a qualche anno fa i sistemi di registrazione DVR erano di tipo analogico e non offrivano funzionalità avanzate per il monitoraggio e la gestione allarmi. L’avvento delle telecamere digitali su IP ha permesso di incrementare, non solo la qualità delle riprese, ma anche le possibilità di impiego.

Oltre ai DVR digitali e ai server di videosorveglianza esistono piattaforme storage NAS multifunzionali in grado di archiviare il flusso dati proveniente dalle telecamere e di elaborare specifiche attività in funzione di esse.

Synology Surveillance Station, da NAS a DVR per la sicurezza

In questo modo, un NAS aziendale può dunque assolvere alla funzione di registratore, ottimizzando le risorse a disposizione, soprattutto negli ambienti più piccoli e con meno possibilità di investimento. Il medesimo storage può infatti assolvere ai compiti di backup, condivisione dati, server multimediale e per la videosorveglianza. Non si tratta di un particolare di poco conto, non solo sotto il profilo economico, ma anche per quanto riguarda la complessità delle installazioni, la manutenzione e la gestione delle licenze.

Attraverso una App specifica, preinstallata o scaricabile dallo store Synology, anche un NAS compatto ed economico può diventare un micro-server dedicato con una intelligenza propria. Naturalmente, in funzione dell’hardware e delle potenzialità della macchina sarà possibile gestire con più o meno reattività un numero via via maggiore di telecamere. Se dunque avete esigenze basilari e un limitato numero di IPCAM, probabilmente il vostro NAS potrà reggere contemporaneamente più funzioni, senza diventare eccessivamente lento.
Se, diversamente, necessitate di maggiore capacità di registrazione o più performance, il suggerimento è quello di optare per un NAS su misura per le attività di surveillance.

Sommario