TeamViewer rilascia la release 14 in versione preview

TeamViewer rilascia la release 14 in versione preview

Tra i plus: prestazioni accelerate, innovativa realtà aumentata, connessioni di routing più veloci, incremento della produttività, maggiore sicurezza e molto altro. L’anteprima di TeamViewer 14 presentata da TeamViewer oltre a sostanziali aggiornamenti in termini di funzionalità e miglioramenti delle prestazioni, la nuova release del prodotto di punta dell’azienda ridefinisce ancora una volta il mercato del supporto remoto, offrendo agli utenti l’accesso alle più innovative funzioni di realtà aumentata (AR) grazie a TeamViewer Pilot.

Oliver Steil, Chief Executive Officer di TeamViewer
Le numerose novità in termini di caratteristiche e miglioramenti delle prestazioni complessive della piattaforma, sottolineano il nostro ruolo di leader globale del settore. La nuova release offre un’incredibile combinazione di AR rivoluzionaria, prestazioni più veloci e aumento della produttività. Con TeamViewer Pilot, infatti, andiamo oltre il supporto IT, fornendo assistenza remota per il lavoro e la formazione per qualsiasi settore e campo di applicazione.

La versione finale di TeamViewer 14 sarà rilasciata il prossimo 13 novembre.

Realtà aumentata rivoluzionaria con TeamViewer Pilot
TeamViewer 14 garantisce accesso a TeamViewer Pilot - la nuova soluzione AR di TeamViewer - consentendo a questa tecnologia di passare dagli ambienti di sperimentazione all’adozione mass market, offrendo esperienze AR di tipo produttivo a chiunque abbia bisogno di assistenza per qualsiasi tipo di dispositivo. Questa soluzione innovativa consente agli utenti di vedere con gli occhi degli altri, grazie alla condivisione remota delle webcam, guidandoli interattivamente attraverso processi, ambienti e operazioni complesse con annotazioni AR. Mostrando oggetti e dispositivi nel mondo reale, gli utenti possono assistere il personale, clienti, amici o familiari on-site.
TeamViewer Pilot è disponibile anche come piattaforma standalone. Grazie a un lungo periodo di prova, tutti gli abbonati sono invitati a vivere in prima persona l’esperienza rivoluzionaria di AR.

Performance e connessioni di routing più veloci
TeamViewer 14 introduce miglioramenti sostanziali delle prestazioni rispetto alle versioni precedenti. La compressione adattiva intelligente che analizza la qualità della connessione e regola automaticamente la compressione, rende la nuova versione molto più veloce, specialmente in ambienti con larghezza di banda ridotta. La nuova versione sfrutta anche le più recenti tecnologie per l’accelerazione hardware e l’elaborazione di processi computazionali intensi. A conferma della crescita a livello internazionale, TeamViewer ha aggiornato la sua architettura di server, favorendo una maggiore velocità delle connessioni di Routing e una maggiore stabilità della connessione remota ad alte prestazioni di TeamViewer.

Incremento della produttività, utilizzo migliorato e maggiore sicurezza
Grazie al riscontro dei clienti che sono in prima linea nello sviluppo del software, nuove funzionalità di TeamViewer 14 si concentrano sul miglioramento della produttività e dell’usabilità, oltre che sul rafforzamento della sicurezza. Gli amministratori IT beneficiano ora dell’esecuzione di script remoti con un solo clic all’interno delle sessioni: questo consente di automatizzare le operazioni ordinarie di manutenzione con un risparmio di tempo. I campi personalizzati e il raggruppamento flessibile dei dispositivi nell’elenco ‘Computer e Contatti’ facilitano una gestione avanzata dell’inventario. Una migliore e affidabile gestione dei dispositivi rafforza il controllo degli utenti, mentre le registrazioni di sessione eseguibili macOS si aggiungeranno alle principali disposizioni di conformità di TeamViewer. Il design di interfaccia utente è stato rivisto per essere ancor più intuitivo per gli utenti Mac, Linux e Windows.