VMworld Europe 2018, le novità di VMware Cloud on AWS

VMworld Europe 2018, le novità di VMware Cloud on AWS

Dopo l’entusiasmante speech del CEO VMware, oggi, al VMworld Europe 2018, l’azienda annuncia la continua espansione di VMware Cloud on AWS.
Il servizio si espande progressivamente in Europa e negli Stati Uniti, con la previsione di raggiungere ulteriori nuove regioni in AWS EU (Irlanda), AWS West (California) e AWS East (Ohio) nel quarto trimestre del 2018. VMware ha inoltre annunciato nuove funzionalità di questo servizio di cloud ibrido che consentiranno ai clienti di migliorare la protezione delle applicazioni e dei desktop virtuali.

VMware Cloud on AWS porta il software-defined data center di classe enterprise di VMware sul cloud AWS. Basato su VMware Cloud Foundation, questo servizio di cloud ibrido offre un'infrastruttura e operazioni coerenti dal data center al cloud, consentendo ai clienti di migrare nel cloud in modo continuo, scalare on demand e operare basandosi su strategie applicative di prossima generazione.
Progettate congiuntamente da VMware e Amazon Web Services, Inc. (AWS), le applicazioni implementate in questo ambiente traggono vantaggio da una solida disaster protection e dall'accesso ottimizzato ai servizi AWS. Utilizzando la stessa architettura ed esperienza operativa on-premise e nel cloud, i team IT ora possono trarre un valore di business immediato dall'utilizzo delle esperienze di hybrid cloud di AWS e VMware. VMware Cloud on AWS è distribuito, venduto e supportato da VMware e dalla sua comunità di partner. Con l'integrazione tra VMware NSX, componente fondamentale di VMware Cloud on AWS, e AWS Direct Connect, i clienti dispongono di una Virtual Cloud Network ad alte prestazioni e intrinsecamente più sicura per accelerare la migrazione dei carichi di lavoro nel cloud. Il networking e la sicurezza sono essenziali per il successo dei progetti di estensione del data center e di migrazione del cloud.

Mark Lohmeyer, senior vice president and general manager, Cloud Platform Business Unit, VMware
Il dinamismo di VMware Cloud on AWS è in continua crescita. Per la prima volta lo stiamo lanciando in più regioni contemporaneamente continuando a guidare l'innovazione nei nostri data center globali. VMware Cloud on AWS sta diventando l'ambiente preferito dai clienti che migrano sul cloud carichi di lavoro basati su VMware. E il supporto del settore è più forte che mai, con oltre 200 partner che ottengono una competenza completa sulla soluzione in soli sei mesi. Con quest’ultimo lancio offriamo ai nostri clienti una soluzione di cloud ibrido ancora più potente per supportare le loro esigenze applicative più pressanti, con la sicurezza avanzata e la scalabilità richieste.

Sandy Carter, vice president, EC2 Windows Enterprise Workloads, Amazon Web Services., Inc.
I nostri clienti che utilizzano VMware Cloud on AWS sono in grado di migrare in modo univoco applicazioni come SAP, Oracle e SQL Server tra e attraverso i SDDC e le zone di disponibilità in modo più rapido e sicuro che mai con VMware HCX, VMware vMotion e l’integrazione di VMware NSX con AWS Direct Connect “AWS è entusiasta di far parte di questa soluzione cloud sicura e ad alte prestazioni che sfrutta la Virtual Cloud Network per accelerare la migrazione del cloud e dei carichi di lavoro e l’adozione di modelli ibridi per le applicazioni, senza costi hardware aggiuntivi.

I progressi del disaster recovery as a Service (DRaaS) per VMware Cloud on AWS offrono una solida protezione per carichi di lavoro su vasta scala e storage intensive. Con VMware Site Recovery, i clienti beneficiano delle funzionalità automatizzate di orchestrazione, failover e failback, riducendo i costi secondari dei siti di disaster recovery, accelerando il time-to-protection, aumentando la resilienza di business e semplificando le operazioni di disaster recovery. VMware site Recovery consente ai clienti di trarre vantaggio di una protezione flessile tra VMware Cloud on AWS, e gli ambienti on premise e tra gli ambienti VMware Cloud on AWS.

VMware Horizon 7 per VMware Cloud on AWS offre un cloud ibrido integrato per desktop virtuali e applicazioni. Combina le funzionalità aziendali di VMware Cloud on AWS con le funzionalità leader di VMware Horizon, per una soluzione semplice, più sicura e scalabile. VMware Cloud on AWS ora supporta Horizon 7 Instant Clones per il provisioning just-in-time dei desktop virtuali.

È disponibile una nuova esperienza di supporto in-product per VMware Cloud on AWS. I clienti eseguono le loro operazioni business-critical su VMware Cloud on AWS; ciò significa che un supporto tecnico di alto valore è essenziale per garantire efficienza operativa, riduzione dei rischi e continuità operativa. Il nuovo supporto in-product di VMware offre ai clienti un'esperienza davvero unica e senza sforzo per soddisfare le esigenze dinamiche del loro business digitale. Il supporto in-product di VMware consente l'accesso a canali e risorse di supporto, tra cui Chat with Support, Manage Support Requests, Community Support e Intelligent Search, direttamente all’interno del proprio ambiente VMware.