Il primo posto per la vendita di SSD va a Kingston Digital

Il primo posto per la vendita di SSD va a Kingston Digital

Con una quota di mercato pari al 23%, Kingston Digital guida la classifica annunciata da poco dalla società di analisi DRAMeXchange, divisione di TrendForce.
Società affiliata a Kingston Technology Company, Kingston Digital annuncia di essere stata nominata principale fornitore di SSD per il canale da DRAMeXchange, divisione di TrendForce, per l’anno 2017.

Tony Hollingsbee, SSD Business Manager EMEA di Kingston
È un onore raggiungere il gradino più alto di questa classifica, in quanto quello che differenzia Kingston è sempre stata la facilità con cui lavoriamo, il livello di supporto alle vendite che forniamo e l'accesso di clienti e partner alle consulenze dei nostri esperti di prodotto e ingegneri. Da oltre 30 anni l'attenzione di Kingston è rivolta a clienti e partner di canale in tutto il mondo. Questa magnifica relazione ha aiutato il nostro business del mercato SSD a crescere rapidamente sin da quando abbiamo spedito il nostro primo disco nel 2009. Condividiamo questo successo con loro.

Secondo DRAMeXchange, Kingston rappresenta il 23% delle 55 milioni di unità vendute lo scorso anno. DRAMeXchange è una delle cinque divisioni di ricerca di TrendForce e ha condotto una ricerca approfondita e metodica nelle industrie NAND e DRAM sin dalla sua fondazione, nel 2000.

Il primo posto per la vendita di SSD va a Kingston Digital

I dati di DRAMeXchange mostrano come l'incredibile produzione di Kingston ponga l'azienda molto più avanti rispetto ai suoi competitor all’interno di un settore in rapida crescita. I risultati rafforzano la posizione di Kingston come leader indiscusso nella produzione di SSD, dal momento che il secondo fornitore ha rappresentato solo l'8% del mercato totale del canale.

Come categoria, i produttori di SSD di terze parti (non semiconduttori) hanno rappresentato il 60% del numero totale di unità SSD spedite nel 2017. Il posizionamento di Kingston con gli SSD è molto simile al successo ottenuto nel mercato delle DRAM, in quanto è stato il più grande fornitore di moduli di memoria di terze parti per oltre un decennio.